web analytics
pop!_OS 20.10

Ufficiale Pop!_OS 20.10: la distro di System76 migliora ancora

Dopo l’arrivo di Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla tutte le principali derivate stanno rilasciando le nuove versioni delle rispettive distribuzioni GNU/Linux. Detto dei flavors ufficiali, oggi vi parlo di Pop!_OS 20.10, nuova edizione della distro targata System76.

System76 è un noto produttore di computer (laptop e non) che ha deciso di puntare su una distribuzione sviluppata internamente per poter fornire un’integrazione ottimale tra il sistema operativo e l’hardware dei propri prodotti. Non solo, è un’azienda che ha dei princìpi e cerca di seguirli con forza. Mi riferisco, ad esempio, allo sviluppo del BIOS libero Coreboot. Ne abbiamo parlato spesso qui su LFFL: si tratta di un progetto volto a sostituire il firmware presente nella maggior parte dei computer per rimpiazzarlo con un prodotto più leggero e veloce.

Pop!_OS 20.10

Pop!_OS 20.10

Pop!_OS è diventata nel corso del tempo una delle derivate (non ufficiali) di Ubuntu più apprezzata del panorama GNU/Linux.

Pop! _OS 20.10 vede l’ottimizzazione delle funzionalità rilasciate nella versione 20.04.

parola degli sviluppatori.

Diamo uno sguardo alle principali novità:

  • Come su Ubuntu 20.10 a bordo troviamo Linux 5.8 mentre il desktop environment di default è GNOME 3.38;
    • Supporto per i repository in formato deb822. Grazie a questo formato l’elenco dei sorgenti è più compatto e facile da capire. Questa novità vede anche l’arrivo di una nuova libreria per il repository management che aggiunge diverse funzionalità: si possono cambiare i mirror, reimpostare quelli di default e rinominarli;
  • Funzionalità di impilamento delle finestre (stacking). Ad esempio, con lo shortcut Super + S è possibile convertire una finestra in uno stack. Per capire bene come funziona questo meccanismo vi invito a guardare il video qui sotto;
  • Fractional scaling: è ora permesso impostare una visualizzazione al 125%, 150% o 175%;
fractional scaling Pop!_OS 20.10
Fractional scaling nelle impostazioni di Pop!_OS 20.10
  • Supporto per i monitor esterni nella “hybrid graphic mode”. In precedenza, gli utenti dovevano riavviare i loro computer e impostare l’NVIDIA mode per utilizzare un monitor esterno. Ora i monitor esterni sono supportati anche in modalità Hybrid Graphics. Gli utenti in modalità Hybrid Graphics non dovranno più riavviare i propri computer o cambiare modalità quando collegano o scollegano un monitor esterno.

Download e Upgrade

Aggiornare a Pop!_OS 20.10 partendo dalla versione 20.04 è molto semplice. Aprite le impostazioni di sistema, scroll down fino all’Upgrade menu. Cliccate “Download” e poi “Upgrade”. Alternativamente, aprite il terminale e date il seguente comando:

pop-upgrade release upgrade

Se volete provare Pop!_OS potete scaricare l’immagine ISO dal sito ufficiale di System76. Per maggiori informazioni su Pop!_OS 20.10 vi rimando alle note di rilascio.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
all blacks
[GUIDA] All Black: come attivare la Dark Mode in ogni angolo di Ubuntu