web analytics
pinephone

Nuovo PinePhone con 3GB di RAM e convergenza: costa 199$

Il PinePhone, nell’edizione postmarketOS Community Edition, è ufficialmente in vendita da pochi giorni per 149$. Le prime spedizioni della versione con Ubuntu Touch a bordo, invece, sono iniziate diverse settimane fa. Ubuntu Touch è stato il primo sistema operativo mobile scelto da Pine64 per essere pre-installato sul PinePhone. Sono però molti i team di sviluppo al lavoro su un sistema operativo Linux mobile, oltre a Ubuntu Touch è possibile installare sul PinePhone anche KDE Neon, Manjaro, LuneOS e postmarketOS. Proprio quest’ultimo è stato scelto come sistema operativo per la nuova Community Edition del PinePhone e la cosa è stata annunciata un mese fa. Da pochi giorni è però disponibile un nuovo PinePhone che rende i modelli standard meno appetibili.

PinePhone, ecco il nuovo modello

Dunque Pine64 ha da poche ore lanciato una versione migliore rispetto a quella standard. Presenta 3GB di RAM e uno storage raddoppiato ad un prezzo leggermente più alto: 199$. Il nuovo modello, almeno per ora, è venduto all’interno di un “convergence pack”. Oltre al telefono viene venduto anche un dock USB Type-C per il collegamento di periferiche desktop, monitor, etc. Il dock USB è in grado di alimentare il telefono tramite power-in USB-C (da 3A e 5V), gestire segnali video digitali tramite HDMI, connettività Ethernet 10/100 e presenta anche due porte USB 2.0. Ecco il nuovo USB-C dock in azione nel video condiviso da Pine64:

Come si evince dal video il dock può essere usato per ampliare le funzionalità del telefono collegandolo, ad esempio, ad una tastiera e ad un monitor esterno per un’esperienza d’uso differente. Un po’ come quello che voleva ottenere Samsung con il suo progetto Linux on Dex. I nuovi PinePhone (sia il modello standard che questo nuovo modello) vengono forniti con una leggera modifica alle schede madri per consentire le nuove funzionalità di “convergenza”. Le versioni più vecchie, come la Brave Heart edition o la Ubports Community Edition non hanno questa funzionalità.

Pagare 49$ in più per il dock, per maggiore memoria RAM e spazio di storage è un ottimo compromesso. Nel momento in cui scrivo il sito di Pine64 è offline per manutenzione. Non appena il sito tornerà online potrete acquistare questo nuovo PinePhone cliccando qui.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
torrent fragments
Fragments, un client BitTorrent moderno per GNOME