web analytics
manjaro linux

Linux devices: ecco Manjaro su PinePhone, PineTab e PineBook Pro

Manjaro Linux sta facendo grossi progressi sul PinePhone e sul PineTab, lo smartphone e il tablet prodotti da PINE64. Il team che cura lo sviluppo della versione ARM sta facendo enormi progressi. Come sapete il Pinephone viene venduto da PINE64 senza un sistema operativo pre-installato di default. Sarà presente solo un’immagine (basata su postmarketOS) che consente di eseguire dei test per verificare il buon funzionamento del dispositivo (schermo, networking, comparto audio, etc…).

Sono diversi i sistemi operativi tra cui è possibile scegliere: Ubuntu Touch, PostMarketOS, KDE Neon, LuneOS e, appunto, Manjaro. L’ultima build, che non è ancora da ritenersi stabile, ha introdotto la nuovissima interfaccia Plasma mobile, alcune nuove app, un nuovo “Manjaro ARM” wallpaper e un nuovo partizionamento usando il file di configurazione extlinux.conf.

La nuova ISO rilasciata dagli sviluppatori si appoggia sull’ultima versione del kernel disponibile, Linux 5.5. La nuova build vanta poi diverse nuove feature. In primo luogo è possibile andare a salvare i propri contatti nell’app Phonebook, sono stati corretti alcuni problemi riguardanti la luminosità, abilitato il blocco dello schermo attraverso il tasto accensione, la Favorites bar viene ora renderizzata correttamente e la user password predefinita è ora “1234”. Molto importante il primo supporto per la gestione delle telefonate.

Se avete un PinePhone potete provare Manjaro ARM scaricando l’immagine da qui. Per usarla è necessario utilizzare una SD card insieme al tool Etcher. Una volta installato il sistema sulla schedina va inserito nello smartphone per eseguire il boot. Per maggiori dettagli, per segnalare un problema o consultare i problemi già esistenti è possibile recarsi sul forum di Manjaro.

Manjaro Linux anche sul PineBook Pro

Come confermato dalla stessa PINE64 la situazione coronavirus, almeno in Cina, sta tornando alla normalità e dunque il prossimo 18 marzo partiranno i pre-ordini del nuovo PineBook Pro che avrà a bordo proprio Manjaro Linux nell’edizione KDE.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
ubuntu 20.10 groovy gorilla
[GUIDA] Come aggiornare da Ubuntu 20.04 a Ubuntu 20.10