linux on dex samsung

Samsung Linux on Dex: cessa lo sviluppo dopo soli 11 mesi

Ho parlato del progetto Linux on Dex svariate volte qui su LFFL ma non pensavo di dare così presto cattive notizie. Dopo soli 11 mesi dall’arrivo della versione Beta, Samsung ha annunciato che Samsung on Dex non verrà aggiornato e reso compatibile con Android 10.

Il progetto “Linux on Dex” consisteva in un’app da installare sui top di gamma Samsung per far girare più sistemi operativi e avere quindi una sessione di Ubuntu a disposizione sul proprio smartphone.

Samsung e Canonical avevano stretto una partnership per favorirne lo sviluppo ma, nonostante le enormi potenzialità del progetto, Samsung ha deciso di fermarne lo sviluppo. Dopo Ubuntu Touch, un’altra brutta notizia per Canonical lato mobile.

Linux on Dex non sarà più sviluppato da Samsung

Questo il comunicato dell’azienda ricevuto dai tester:

samsung linux on dex cessa sviluppoSamsung sta rimuovendo completamente la funzionalità con il suo aggiornamento ad Android 10, inclusa la versione Beta che è già stata lanciata sui telefoni top di gamma Galaxy S10 questa settimana.

La versione più recente di Ubuntu presente su Linux on Dex è ancora Ubuntu 16.04 Xenial Xerus: non è mai stata aggiornata.

Difficile dire quante persone utilizzassero realmente Linux on DeX considerando che l’app non è più presente sul Play Store. Stando ad alcuni dati trovati in rete il Play Store segnalava 5000 installazioni ad aprile 2019 mentre APKMirror (published in April) 36,000 downloads.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
MSI annuncia il Cubi 5: mini computer con le nuove CPU Intel Comet Lake