Ecco le novità su Linux on DeX, il progetto di Samsung che porta Linux su smartphone.

Abbiamo già parlato del progetto Linux on Galaxy ad Ottobre, ma da allora non ci sono più state novità.

Linux on Galaxy è un’app che apre al mondo Linux anche su smartphone. L’obiettivo è installare l’app sui top di gamma Samsung per far far girare più sistemi operativi e avere quindi qualsiasi distro Linux a disposizione sul proprio smartphone.

L’app sfrutta il medesimo kernel Android per fornire performance al top. Conta sull’utilizzo della DeX per una gestione facilitata su ampio display, con mouse e tastiera. Insomma, un nuovo ambiente ‘desktop’ per sfruttare a dovere le potenzialità di questo sistema combinato, a partire da una normalissima app.

Ecco le ultime novità su Linux on DeX

linux on dexCome detto non ci sono state molte novità da Ottobre. Recentemente però l’azienda ha annunciato un nuovo sondaggio che ci svela il nuovo nome del progetto che è Linux on DeX e non più Linux on Galaxy. Il focus, che prima era sullo smartphone, ora si sposta sull’accessorio, che sembra quindi un componente fondamentale alla sua esecuzione.

Una delle domande del sondaggio chiede agli utenti se saranno disposti a pagare per usare Linux su smartphone. Pagare e Linux nella stessa frase pare un ossimoro ma alla luce del lungo sviluppo portato avanti da Samsung non mi sorprenderei se l’azienda mettesse un costo per usare il servizio.

“Samsung DeX offre la possibilità di installare ed usare il sistema operativo Linux  su Samsung DeX. Linux on DeX permetterà agli sviluppatori di usare gli smartphone Samsung per tutto le loro esigenze informatiche, perfino lo sviluppo delle app“. questo è quanto si legge nel sondaggio.

Cosa ne pensate?

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt