Ardis e Flamini due nuovi e moderni set d’icone per KDE

14
29
Vi presentiamo Ardis e Flamin due nuovi e moderni set d’icone per desktop environment KDE / Kubuntu Linux

Flamini in KDE
I developer KDE, con il nuovo Plasma Next stanno cerca di modernizzare l’ambiente desktop “K” non solo migrando in KDE Frameworks e Plasma 5 ma introducendo anche un nuovo tema e set d’icone. Per chi utilizza l’attuale versione stabile di KDE sono disponibili molti progetti di terze parti creati per “mordernizzare” l’ambiente desktop come ad esempio i set d’icone Ardis e Flamini. Creati dal designer / developer KotusWorks, le icone Ardis e Flamini ci consentono di portare nell’ambiente desktop KDE icone piatte specifiche dal look molto simile alle famose Numix e Moka.

I due set d’icone Ardis e Flamini sono progetti ancora in fase di sviluppo che comunque includono già molte icone dedicate alle principali applicazioni KDE e Gnome, da notare inoltre che Flamini è disponibile anche con due varianti: Colorful e White che si differenziano principalmente dalle icone delle toolbar e pannello di colore bianco oppure colorato (della versione di default sono nere) in maniera tale da migliorare l’integrazione con i più diffusi temi per KDE.

Ardis in KDE

Ardis e Flamini in KDE

– Installare Ardis e Flamini

Ardis e Flamini vengono rilasciati in file tar.gz non supportati dall’insteller di KDE, per installare correttamente i due set d’icone basta scaricarli dalla home, estrarre il file tar.gz e copiarne la cartella nella directory .kde4/share/icons presente sulla nostra home, per visualizzare le cartelle nascoste in Dolphin basta cliccare il tasto F8.

Una volta copiate / spostate le cartelle delle icone in .kde4/share/icons basta accedere alle impostazioni di sistema e andare in Aspetto delle Applicazioni e dalla sezione Icone scegliamo il set preferito e clicchiamo su Applica.

Home Ardis | Flamini