E’ iniziato lo sviluppo di Linux Deepin 2014, la nuova release includerà un’installer rivisitato e un nuovo tool di personalizzazione davvero molto interessante.

Linux Deepin 2014
Tra le più importanti derivate basate sul nuovo Ubuntu 14.04 Trusty troviamo Linux Mint 17, elementary OS 0.3 Isis e il nuovo Linux Deepin 2014.
Linux Deepin 2014 è una nota derivata di Ubuntu famosa per i vari tool e ottimizzazioni incluse come ad esempio l’ambiente desktop Deepin Desktop Environment DDE, i tools dedicati come il tool per il riconoscimento facciale, Deepin Software Center e Deepin Scrot, tema di default ecc. I developer di Linux Deepin hanno rilasciato nei giorni scorsi la prima Alpha della futura versione 2014, release che includerà un nuovo installer e un’interessante tool di personalizzazione e configurazione oltre ad altre importanti novità.

Linux Deepin 2014 include un nuovo installer con un’interfaccia grafica completamente rivisitata per facilitare i vari step del wizard di installazione, da notare inoltre il nuovo display manager completamente ridisegnato per facilitare l’accesso da parte dei vari user.

Novità per il nuovo Deepin Desktop Environment DDE ancora più semplice e minimale con ottimizzazioni per migliorare l’esperienza utente in  display touch, di default troviamo solo una dockbar con la quale accedere velocemente alle applicazioni preferite e al menu full screen.
Importante novità arriva dal tool di configurazione e personalizzazione dell’ambiente desktop, che avvia una finestra sul lato destro della scrivania, dalla quale potremo impostare account, risoluzione dello schermo, volume, mouse, bluetooth ecc oltre a poter personalizzare l’intero desktop dallo sfondo ai colori predefiniti ecc.

Linux Deepin 2014

Ecco un video dedicato a Linux Deepin 2014 Alpha:

Queste sono le prime novità confermate per Linux Deepin 2014, molto probabilmente arriveranno delle migliore riguardanti anche Deepin Software Center e altre applicazioni dedicate.

Linux Deepin 2014 Alpha è disponibile in questa pagina.

Ringrazio il nostro lettore Luigi A. per la segnalazione.

Home Linux Deeepin

  • ge+

    io sono un pò critico verso le distro con ambiente desktop dedicato: basterebbe mantenere dei repository per le principali distro, cosìcchè chiunque possa provare la ui.

    detto questo, sebra tutto molto bello e funzionale, ma la dock ha zero personalità (sembra cairo dock)

    • floriano

      è un modo per non essere vincolati alle follie altrui (gnome shell docet)

      • ge+

        che c’entra questo? anzi, Deepin si basa su gnome shell, quindi i vincoli ci sono eccome (non mi pare sia ancora indipendente da gnome).
        io auspico repo per tutte le distro ed una indipendenza totale da gnome, anche percè questa depin deskop sembra fatta molto molto bene, ed è un peccato non poterla usare sulla propria distro preferita

        • Stefano

          Se non erro, da GNOME Shell prende solo le applicazioni (come Nautilus patchato).
          Il resto gira su Compiz, il pannello è scritto in Python, e l’application drawer usa HTML e JavaScript.

        • Max Franco

          sulle derivate di ubuntu basta aggiungere i repository di deepin 🙂
          i repo per le altre distro,bè i sorgenti ci sono, 🙂

        • floriano

          ha preso della roba da gnome shell e poi è andato per i fatti suoi (fork suona meglio) per non avere rogne..

  • Luky

    A prima vista sembra scattoso il DE

    • Massimo A. Carofano

      La versione 2013 è decisamente fluida, spero si confermino nella 2014!

  • Falegnamino

    il DE è un fork di Gnome Shell?

  • qualcuno qualche giorno fa descriveva gnome shell come un grosso ipad… e questo allora? XD

  • Mi sembra notevole come lavoro mi spiace solo che nn ci sia in italiano

    • Massimo A. Carofano

      Ho eseguito la traduzione di tutti i pacchetti in Italiano, come potrai notare nella discussione sottostante, dobbiamo solo aspettare che implementino il tutto:
      http : / / w w w . linuxdeepin.com/forum/16/20329
      (Elimina gli spazi iniziali e sei a cavallo)

      • Bello! Complimenti Massimo e grazie dell’informazione.

      • Massimo, sai per caso quando esce la versione, vorrei prepararmi per l’installazione in ambiente di lavoro…

        • Massimo A. Carofano

          No mi spiace, io ho solo dedicato del tempo, e per tempo intendo giorni, nella traduzione di tutte le stringhe..Decideranno loro quando è pronto!

  • Carlo

    Elementary – Vojager – Ubuntu – Deepin – GnomeShell.
    … e le distro superminimali come risorse per correre.
    Tutto il resto non conta.

  • golden

    Mi piaceva di più l’interfaccia precedente: mixare dock e pannello in quel modo mi sembrava davvero una bella trovata.

    Così è carino, ma boh…mi ricorda molto Elementary…

  • Mi piacerebbe che il pannello in basso fosse più carino e reattivo, per il resto la soluzione del pannello di controllo laterale a scomparsa senza finestre mi sembra carino e di assoluta novità nel mondo linux di mia conoscenza ovviamente.

    Qualcuno conosce qualche distro strana che abbia un aspetto innovativo, mi date il link eventualmente? Grazie

No more articles