In questo articolo andremo ad analizzare 10 tra i più conosciuti ed utilizzati servizi di cloud storage gratuiti che possiamo utilizzare anche con Linux.

Negli ultimi anni abbiamo visto approdare moltissimi servizi di cloud storage che ci consentono di salvare, sincronizzare e condividere file multimediali, documenti ecc in uno spazio web.
Attualmente esistono molti servizi di cloud storage con caratteristiche ben diverse tra loro che riguardano non solo lo spazio web disponibile ma anche alcune funzionalità come la possibilità di sincronizzare file in più pc, il client disponibile o meno per Linux e device mobili e molto altro ancora. In questo articolo andremo ad analizzare i 10 più conosciuti ed utilizzati servizi di cloud storage gratuiti indicando le principali caratteristiche.

1- Ubuntu One
Ubuntu One è un servizio di cloud storage di Canonical che ci consente di avere 5 GB di spazio web gratuito. Il client di Ubuntu One lo troviamo già preinstallato in Ubuntu e lo possiamo installare facilmente anche nelle derivate ufficiali e in altre distribuzioni Linux. Con Ubuntu One avremo a disposizione anche l’app per device mobili Android e Apple iOS oltre alla possibilità di sincronizzare i nostri file e directory su più pc anche con Windows e Mac.

2- Dropbox

Dropbox è uno dei più conosciuti ed utilizzati servizi di storage cloud, offre per ogni utente 2 GB di spazio web gratuito che possiamo espandere in vari modi ad esempio invitando i nostri amici ad utilizzare il servizio. Dispone di un client per Linux, Windows e Mac e device mobili con svariate funzionalità compreso la possibilità di sincronizzare file e directory tra più pc.

3- Google Drive

Google Drive è un servizio web di storage e sincronizzazione file online che offre 15 GB di spazio web gratuito. Il servizio incluse anche Google Docs una suite per l’ufficio online che ci consente di creare, modificare o riprodurre e salvare documenti, fogli di calcolo e presentazioni direttamente all’interno del servizio di cloud storage. Attualmente Google Drive non dispone di un client per Linux (possiamo comunque utilizzare GDFuse o altre applicazioni dedicate) mentre è disponibile per Windows, Mac e device mobili Android e Apple iOS.

4- MEGA

Mega è un servizio di cloud storage che ci offre ben 50 GB di spazio web gratuito oltre a disporre di svariate funzionalità. E’ in arrivo il client per pc desktop Linux, Windows e Mac che ci consentirà di sincronizzare file e directory tra più pc oltre a disporre di altre features, il servizio include app per device mobili Android e Apple iOS.

5- OneDrive

OneDrive (ex SkyDrive) è uno servizio di cloud storage offerto da Microsoft che offre per ogni utente 7 GB di spazio web gratuito. Incluso con il servizio troviamo anche Microsoft Office Online suite per l’ufficio online che ci consente di visualizzare, modificare e condividere documenti, presentazioni, fogli di calcolo e appunti tramite la versione online di Microsoft Office. Il client di OneDrive è disponibile solo per Microsoft Windows e Mac e device mobili Apple iOS e Android, per Linux possiamo utilizzare applicazioni dedicate come indicato in questo nostro articolo.

6-  Copy 

Copy è un nuovo servizio di cloud hosting che ci consente di aver 15 GB di spazio web che possiamo spandere in vari modi ad esempio invitando i nostri amici ad utilizzare il servizio.
Dispone di un client per pc Linux, Windows e Mac oltre ad un client per device mobili Apple iOS e Android.

7- BOX

BOX è un servizio di cloud storage che all’inizio offriva ben 50GB di spazio gratuito, attualmente invece dispone di 10 GB di spazio web che possiamo espandere invitando nuovi amici ecc. Da notare che BOX include anche una suite per l’ufficio per creare e modificare documenti, presentazioni, fogli di calcolo. Possiamo utilizzare BOX in Linux grazie al supporto per WebDav oppure possiamo utilizzare applicazioni dedicate come Otixo StorageMadeEasy

8- SurDoc 

SurDoc è un nuovo servizio di storage cloud che ci consente di avere ben 100 GB di spazio di archiviazione gratuito, nei quali potremo caricare e condividere i nostri file preferiti il tutto in sicurezza dato che utilizza AES a 256 bit per proteggere i trasferimenti dei nostri file. Attualmente è disponibile il client di SurDoc solo per Windows e Mac (dovrebbe presto arrivare anche il client per Linux) e per device mobili Android  che ci consente anche di sincronizzare file e cartelle tra più device.

9- HubiC

HubiC è un servizio di cloud hosting realizzato da OVH con il quale potremo avere 25 GB di spazio online nel quale possiamo salvare i nostri file preferiti. E’ possibile accedere al nostro spazio web offerto da HuciC direttamente dal nostro browser oppure attraverso un client dedicato per Windows, Mac, Linux e per device mobili Android e Apple iOS.

10- Seafile

Seafile è offre un servizio di cloud storage che ci consente di avere a disposizione 1 Gb di spazio web fornito dagli sviluppatori del progetto nel quale salvare e condividere file e progetti vari. Il servizio dispone di un cliente per Linux, Windows, Mac, Android, iOS e Raspberry Pi per maggiori informazioni consiglio di consultare il nostro articolo dedicato.

Questi sono solo alcuni dei tanti cloud storage attualmente disponibili,  in questo elenco troviamo non solo i più diffusi servizi ma anche quelli in grado di fornire un client o supporto per Linux.

La scelta del cloud storage riguarda principalmente l’utilizzo che ne vogliamo fare, se per esempio vogliamo semplicemente avere uno spazio web e basta MEGA è un’ottima soluzione dato che offre be 50 GB di spazio web gratuito. Se vogliamo invece operare anche in documenti online è consigliabile optare per Google Drive e OneDrive che offrono anche una suite per l’ufficio online.
Se invece vogliamo un servizio per sincronizzare file e cartelle su più pc a mio avviso la soluzione migliorie risulta quella offerta da Dropbox e Canonial con Ubuntu One.

  • Jacopo

    Aggiungerei anche aDrive che con account gratuito dà 50GB di spazio senza scadenza.

  • Andrea Jörmungandr

    Il client di MEGA per Windows è già realtà. 🙂

  • Gianmarco Mannara

    Praticamente quello che dovrebbe essere uno dei più famosi (dropbox) è quello che fa più cag**e -.-‘

    • Marco

      Probabilmente sarò io a non aver capito la filosofia di Drpobox ma l’ho abbandonato molto velocemente a favore di Box, che fa esattamente ciò di cui ho bisogno.
      Magari non sarà una spia in upload ma per le mie necessità basta e avanza.

  • lordronk

    Wuala client Linux, Windows, Mac e Android con 5GB da poter espandere con inviti. Inoltre sincronizzazione delle cartelle

    • Simel

      esatto, inoltre cifra ogni file prima di inviarli. mi chiedo solo dove sia la chiave…. uhmm…

  • heron

    Web hosting + owncloud non li batte nessuno xD

  • Giulio Mantovani

    io uso con soddisfazione copy, semplice, intuitivo, e con gli inviti ho 35 gb disponibili (obbiettivo è portarli a 50 😛 )

  • Dario · 753 a.C. .

    dropbox e mega tutta la vita

  • Kraig

    non mi fido e non sono sereno se i miei dati sono in un altro luogo.

  • Tomateschie

    Quanti hanno letto i Termini di Servizio dei programmi di cloud storage prima di averli installati?

  • Poz

    yunio è gratis, criptato e da 1Tb di spazio

    • Guest

      Certo trovarne uno di cui fidarsi è parecchio difficile, di qualsiasi luogo esso sia, ma un cloud storage cinese ammetto che mi preoccupa un tantino. Non è che sia proprio uno stato che brilli per privacy, libertà d’opinione e diritti umani. Lo stesso stato cinese afferma di avere 2 milioni di persone attive 24 ore su 24 per il controllo dell’opinione pubblica in internet. Ma visti gli ultimi scandali made in USA, scegliere è parecchio arduo. Forse è meglio mettersi un hard disk sotto il materasso.

  • Federico

    Vi porgo una domanda fuori tema: l’immagine iniziale dell’articolo mi piace molto. Esiste un programma per farne altre e di simili-uguali? (Stile “draw.io” per internderci)

  • Passante casuale

    Vi siete dimenticati di Wuala e SpiderOak, entrambi servizi criptati. Hanno client sia per Android che per GNU/Linux.

  • Mario

    Nessuno ha mai valutato i “Nas Cloud”? Oppure i WD My Cloud?
    Ci si compra un Hard disk più o meno capiente che collegato in rete può essere usato anche come cloud storage.. Mica male, o no?

  • Google Drive si usa da browser.
    ubuntuone e onedrive fanno c***** sono non-free!
    Ciao! 🙂

  • Riccardo

    Provate COPY, 5GB per ogni referral non è poco. Questo è il mio link, provatelo, è gratis:

    https://copy.com?r=iPzTEU

    • MoMy

      Intanto hai spammato il tuo. Bella mossa. :p

  • Lamberto

    C’è qualcuno che mi sa dire se attraverso uno di questi storage si possono archiviare le immagini di una telecamera ip direttamente… ovvero senza dover passare per il proprio pc? Se la risposta è “no”, ne conoscete qualcuno free?
    Grazie mille

No more articles