L’annuncio del termine di Google Reader a partire dal prossimo primo luglio 2013 ha portato diverso scompiglio sia da parte dei molti utenti affezionati a questo servizio sia da parte dei tanti sviluppatori di progetti dedicati tra questi troviamo anche Canonical con un’applicazione dedicata in fase di sviluppo per Ubuntu Touch.
Alcuni utenti e sviluppatori arrabbiati per questa decisione hanno da poche ore avviato una petizione per cercare di far ripristinare Google Reader altri utenti sono già alla ricerca invece di altre valide alternative a Google Reader.
Tra le migliori alternative a Google Reader troviamo Feedly un servizio web disponibile anche per Android e iOS attraverso un’applicazione ufficiale dedicata che ci permette di consultare i nostri feed in stile Google Reader con un look molto più moderno e a mio avviso molto più funzionale.
Gli sviluppatori Feedly hanno già annunciato che grazie al progetto Normandy sarà possibile esportare l’elenco di feed da Google Reader a Feedly indolore con un semplice click anche dopo il primo luglio 2013.

Oltre a Feedly troviamo anche altri aggregatori di feed online troviamo NetVibes e NewsBlur servizi simili a Google Reader ed inoltre solo per il web troviamo anche The Old Reader portale dedicato ai nostalgici del vecchio layout di Google Reader che permette d’importare i feed esportati da GR via Google Takeout.
Alcuni blog segnalano anche Taptu come valida alternativa a Google Reader oltre al servizio web è disponibile anche per dispositivi mobili Android e iOS offrendo valide funzionalità e personalizzazioni, stessa cosa vale anche per Pulse servizio web molto utilizzato anche su device mobili.
Linux inoltre offre diversi aggregatori di feed reader i più conosciuti ed utilizzati sono Liferea per Gnome e Akregator per KDE oppure in alternativa RSSOwl applicazione multi-piattaforma.
Se conoscete altre applicazioni o servizi web che ritenete valide alternative a Google Reader potete segnalarcele commentando questo articolo.
  • Perdonami se ti contraddico, ma mi risulta che l’upload avvenga in una cartella di Picasa privata (o meglio: ad accesso conesntito solo trami link).

    Una volta fatto l’upload eventualmente scelgo di condividere la foto…

    Sbaglio?

    • da quel che ne so viene salvata nella cartella picasa ok ma postata direttamente poi come per le altre foto carote possiamo aggiungere la didascalia ecc

      • Mattia

        Il sito dice:

        Caricamento istantaneo carica foto e video dal tuo dispositivo Android direttamente in un album privato in Google+, senza dover collegare nessun cavo.Foto e video compariranno nella sezione “Foto dal tuo telefono”.Sono visibili solo alle persone con cui le hai condivise in maniera esplicita.

  • Concordo, vengono caricate nella cartella “caricamento immediato” di picasa che è accessibile solo tramite link

    • stasera testo
      grazie x la segnalazione

      • sed1974

        Scusa la franchezza, ma sarebbe il caso che le cose tu le testassi *prima* di scriverle, non dopo, giusto per non creare disinformazione!
        Cmq le foto caricate dall’Instant Upload sono PRIVATE, come si legge chiaramente dalla pagine stessa:
        Queste foto e questi video sono stati caricati dal tuo telefono mediante Caricamento istantaneo. Sono visibili solo a te fino a quando non li condividi!
        per info: http://goo.gl/Odbmf

        Aggiungo che l’album “caricamenti dal Cellulare” non è condivisibile in toto, ma si possono condividere singole foto o video selezionandole una a una e poi condividendole.

        • purtroppo per un paio di giorni non posso testarle causa che mi hanno rubato il sia il telefonino che il tablet ma penso che domani almeno il tablet arrivi
          gli articoli linux invece vengono tutti testati inoltre i pacchetti realizzati da me ora li testo su tutte e 4 le versioni di ubuntu
          in questo caso la notizie è stata indicata nella fonte e basta
          ripeto è solo un caso per il resto proprio per evirare questi problemi su linux li testo tutte

  • carol

    ciao 😀 ho un dubbio… io all’inizio non sapendo cosa fosse usavo google+ e le foto mi si caricavano automaticamente a google.. poi ho tolto l’opzione perchè mi rubava molto internet… solo che nella galleria del mio galaxy s3 sono rimaste due cartelle con scritto instant upload che non riesco a cancellare.. non fanno niente di male ma vorrei levarle da li… sapete come potrei fare?? grazie mille

  • buonasera…ho eseguito il vostro percorso x eliminare instant upload….ma nelle mie impostazioni. ci sono solo le impostazioni di notifiche di google..chi può inviare messaggi la suoneria la vibrazione ma niente che riguarda instant…..cosa posso fare ? grazie x l’attenzione

No more articles