web analytics
zorin os 15.3

Disponibile Zorin OS 15.3: la distro registra 1.7mln di download in un anno

Dopo l’arrivo del tool Grid lo scorso 19 gennaio e della versione 15.2 a marzo Zorin Group ha annunciato da poche ore Zorin OS 15.3. Questa point release di Zorin si basa su Ubuntu 18.04.5 LTS e sarà supportata sino al 2023.
Questo aggiornamento è incentrato sul miglioramento degli elementi essenziali del sistema operativo per offrire le funzionalità e l’affidabilità che aiutano a lavorare, giocare e utilizzare al meglio il computer.
queste le parole del team.

Zorin OS 15.3

Grazie al nuovo HWE abbiamo una nuova versione del kernel (Linux 5.4) che garantisce migliori performance, maggiore sicurezza e soprattutto compatibilità con hardware next-gen (Intel Core 11th Gen e le nuove CPU AMD).
Dal punto di vista software troviamo l’ultima release di Firefox e LibreOffice 6.4.6 (non il nuovo LO 7.0). Molte delle app principali sono state aggiornate, tra queste va citata  Zorin Connect, l’app che vi consente di interagire con lo smartphone Android direttamente da Zorin. Tra le nuove funzionalità troviamo la ricerca automatica di dispositivi su reti Wi-Fi affidabili, il supporto completo per le ultime versioni del robottino verde e pulsanti rapidi per inviare file e appunti.
Zorin OS 15.3
Sul sito ufficiale della distribuzione è possibile scegliere quattro versioni dell’OS: Ultimate, Core, Lite, Educational.
La prima completa di tutti i pacchetti (scaricabile al costo di €39): Business e Media apps, desktop layouts macOS, Windows e Linux, oltre 20 giochi, inclusa l’Ultimate Lite Edition.
Le versioni Core e Lite (scaricabili gratuitamente) riportano invece l’essenziale del sistema operativo:
  • Core: solamente desktop layouts Windows & Touch, Libre Office (compatibile con Microsoft Office), accessori utili e strumenti;
  • Lite: basato sull’ambiente grafico Xfce, è stato sviluppato per girare tranquillamente su computer più vecchi di 15 anni. Anche a 32-bit.

Infine si può scegliere di scaricare la versione Educational (gratuita), indirizzata al mondo dell’istruzione. Comprende app educative per ogni classe, strumenti per l’insegnamento della programmazione e della scienza, gestione e controllo dell’aula, variante Lite disponibile per vecchi computer.

Se state già usando Zorin potete semplicemente aggiornare il sistema dall’utility Software Updater.

Il successo di Zorin

Gli sviluppatori, contestualmente al rilascio di Zorin OS 15.3, hanno svelato anche alcune interessanti statistiche riguardanti la distribuzione.
Da quando Zorin OS 15 è stato lanciato, nel giugno 2019, è stato scaricato oltre 1,7 milioni di volte.
Oltre il 65% di questi download proviene da piattaforme proprietarie come Windows e macOS, riflettendo la nostra missione di far crescere la comunità Linux a beneficio di tutti. Lavoriamo per rendere Zorin OS 15 ancora più potente, accessibile e intuitivo con aggiornamenti e rilasci minori.
P.S: Zorin Group è al lavoro anche su Zorin OS 16, del quale, ad oggi, non si sa molto ma dovrebbe essere pronto entro la fine dell’anno.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
tempmail tmpmail
[GUIDA] Linux: creiamo una mail temporanea da terminale con tmpmail