web analytics
libreoffice

LibreOffice 7.0.1, migliora la stabilità: 79 bug corretti

LibreOffice 7.0.1 è la prima point release della serie 7.0. La suite per l’ufficio, open source, free e multipiattaforma, si aggiorna e migliora molto sotto l’aspetto della stabilità. L’attenzione degli sviluppatori si è concentrata prevalentemente sulla correzione di bug e, trattandosi di una point release, non sono incluse nuove funzionalità. Di nuove funzioni, in realtà, LO 7.0 ne ha introdotte diverse:

  • supporto per OpenDocument Format (ODF) 1.3;
  • motore grafico Skia e accelerazione basata su GPU Vulkan per migliori prestazioni;
  • miglior compatibilità con i file DOCX, XLSX e PPTX di Microsoft;
  • Firme digitali per i documenti e la crittografia basata su OpenPGP dei documenti XML in OpenDocument;
  • Il motore grafico Skia è stato implementato grazie alla sponsorizzazione di AMD, ed è ora di default su Windows, per prestazioni più veloci. Skia è una libreria grafica 2D open source che fornisce API comuni che funzionano su una varietà di piattaforme hardware e software e può essere utilizzata per generare testi, forme e immagini;
  • Migliorata la compatibilità con i formati di Microsoft. DOCX ora salva in modalità nativa 2013/2016/2019, invece della modalità di compatibilità 2007. L’esportazione in file XLSX con nomi di fogli più lunghi di 31 caratteri è ora possibile, insieme all’esportazione delle caselle di controllo in XLSX. Infine, ci sono stati miglioramenti al filtro di importazione/esportazione PPTX.

Con tutte queste novità non poteva mancare qualche problema. Nelle ultime settimane, infatti, sono emersi e sono stati sistemati ben 79 bug, scovati nei vari componenti della suite. Con LibreOffice 7.0.1 migliora la compatibilità dei documenti, nonché la stabilità e l’affidabilità della suite.

LibreOffice 7.0.1: download o repo

Trovate i pacchetti DEB e RPM di LibreOffice 7.0.1 sul sito ufficiale, anche se è consigliato aggiornare direttamente dai repositories della vostra distribuzione di riferimento. La prossima point release, LibreOffice 7.0.2, è attesa per i primi di Ottobre.
Ricordo che LibreOffice 7.0 è la nuova versione Fresh di LO e  rappresenta lo stato dell’arte in termini di funzionalità per le suite da ufficio open source: è rivolto agli appassionati di tecnologia, agli early adopter e ai power user. Per gli utenti che hanno come obiettivo principale la produttività, e quindi preferiscono una release che ha subito più test e correzioni di bug rispetto alle nuove funzionalità, la Document Foundation mantiene la famiglia LibreOffice 6.4, testata da un maggior numero di utenti. La versione attuale è LibreOffice 6.4.6, il prossimo mese arriverà l’ultima point release della serie: LO 6.4.7.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
docker
[Guida] Container 101: introduzione a Docker su GNU/Linux