web analytics
mozilla firefox

Ecco Mozilla Firefox 81: controlli multimediali e accelerazione HW su Linux

Dopo quasi un mese dalla precedente release è disponibile Mozilla Firefox 81. Andiamo dunque a riepilogare le principali novità introdotte dagli sviluppatori di Mozilla che ultimamente non naviga in buone acque. Ha dovuto licenziare ben 250 dipendenti e chiudere i servizi Firefox Send e Firefox Notes.

Mozilla Firefox 81

La più grande novità di Firefox 81 sono i nuovi controlli multimediali che consentono agli utenti di controllare la riproduzione di audio e video tramite i tasti multimediali che possono essere su tastiera, su un auricolare/headset o su un’interfaccia di controllo multimediale virtuale.

mozilla firefox 81

Su Linux, è stata abilitata di default l’accelerazione hardware VA-API / FFmpeg per la riproduzione video sui sistemi che utilizzano il tradizionale server di visualizzazione X11. L’API open source permette a Firefox di sfruttare l’accelerazione hardware nella riproduzione dei video. In realtà questa funzionalità era già stata introdotta in Firefox 80, ma era disabilitata per impostazione predefinita: l’utente doveva abilitarla in about:config.

Sempre sul pinguino c’è una nuova impostazione nascosta che consente agli utenti di ignorare le preferenze e ripristinare le finestre in workspace particolari. Per attivarla bisogna dare about:config nella barra degli indirizzi e accedere alle impostazioni avanzate, quindi aggiungere e settare il valore della voce widget.workspace-management.

Altre nuove funzionalità di Firefox 81 includono la possibilità di salvare, gestire e compilare automaticamente le informazioni della carta di credito, il supporto per la compilazione di moduli per i documenti PDF, e una migliore visibilità del Picture-in-Picture.

Naturalmente, ci sono anche un sacco di nuove funzionalità per gli sviluppatori web, incluso il supporto per i campi privati ​​JS (JavaScript).

Firefox 81 arriverà presto anche per Android. Tra le tante novità la più interessante riguarda una nuova opzione per la chiusura automatica delle schede alla chiusura del browser. Ciò consente di evitare l’accumulo di decine di schede del browser. Le schede si potranno comunque ripristinare grazie alla cronologia di navigazione, a patto che questa non venga cancellata regolarmente.

Download

Il lancio ufficiale avverrà domani quando, per aggiornare il browser, sarà sufficiente aprire il menu sotto le tre barre orizzontali in alto a destra, quindi fare clic su Aiuto e scegliere Informazioni su Firefox. Se però non volete attendere domani è possibile scaricare Firefox 81 subito dai server FTP di Mozilla per Linux, Mac e Windows.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
ubuntu 20.10 flavors
Ubuntu 20.10 Groovy: disponibili tutti i flavors ufficiali