web analytics

MX Linux 19.2: arriva la nuova KDE Edition

mx linux kde
Ultimo aggiornamento:

MX Linux 19.2, seconda point release per MX 19 Patito Feo, si basa su Debian 10.4 “Buster”. MX sta avendo un gran successo e occupa da tempo (e per distacco) il primo posto nella classifica delle hits per day (HPD), sul popolare sito Distrowatch. Il sistema operativo è sicuramente molto solido e veloce ma usa Xfce come desktop environment. Nulla contro Xfce, lo ritengo uno dei migliori DE in circolazione, ma sicuramente in termini di grafica e design è povero rispetto ad altre soluzioni. Non per niente è adatto soprattutto a PC datati che offrono risultati scarsi in termini di prestazioni.

Per aumentare ulteriormente il numero di utenti gli sviluppatori hanno deciso di preparare una seconda edizione di MX Linux, con un’interfaccia moderna e appagante, solo per sistemi a 64-bit. Si tratta della prima ISO con Plasma dai tempi di Mepis (2013).

MX Linux 19.2 – KDE edition

Gli sviluppatori hanno optato per KDE Plasma 5.14.5, la versione attualmente in uso su Debian Buster. Scelta che in realtà fa un po’ storcere il naso considerando che la v5.14 è abbastanza datata e Plasma 5.19, disponibile da giugno, ha fatto dei passi in avanti enormi. Il kernel è Linux 5.6 (AHS).

MX Linux 19.2 KDE edition include tutti gli strumenti presenti nella versione targata Xfce (i tools MX, antiX-live-usb-system, etc). Inoltre troviamo, out-of-the-box:

  • GIMP 2.10.12
  • MESA 20.0.7 (AHS)
  • MX AHS firmware package
  • Firefox 79
  • VLC 3.0.11
  • Clementine 1.3.1
  • Thunderbird 68.11 (anche se è già disponibile la v78)
  • LibreOffice 6.1.5 (anche se è già disponibile la versione 6.4.6 e la 7.0)

Queste scelte conservative in termini di versioni software installate dimostrano che gli sviluppatori hanno preferito la stabilità alle ultime novità.

mx linux kde 1

Ci sono alcuni bug noti, ad esempio alcuni utenti con chipset video Intel potrebbero dover usare l’impostazione “i915.invert_brightness=1”. La lista completa la trovate nel bug manager.

MX Linux 19.2 KDE può essere scaricato dal sito ufficiale, da SourceForge. In alternativa c’è anche la versione torrent.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
arch linux
Arch Linux, svolta storica: arriva “Archinstall” per semplificare l’installazione