web analytics
retropie 4.6 raspberry pi 4

RetroPie 4.6: i vostri giochi preferiti sbarcano su Raspberry Pi 4!

RetroPie, il progetto che consente di trasformare la schedina Raspberry Pi in una piccola console, ha appena ricevuto un nuovo aggiornamento che introduce il supporto per Raspberry Pi 4 di cui vi ho parlato di recente in seguito all’arrivo di un modulo fotografico a essa dedicato. Gli amanti dei giochi del passato, quando il gameplay, e non la grafica, era la vera cosa importante, non potranno che essere felici di poter rigiocare videogiochi originari di piattaforme come NES, SNES, Genesis e N64. Utilizzando RetroPie 4.6, infatti, è possibile trasformare rapidamente la vostra Raspberry in un impianto di gioco retrò altamente versatile.

RetroPie 4.6

retropie 4.6

Per fortuna, al giorno d’oggi non mancano i modi per giocare alle ROM dei videogiochi classici e da oggi si potrà usare anche una Raspberry Pi 4 grazie al lavoro dei dev di RetroPie.

Da quando abbiamo aggiornato le nostre immagini .iso è passato molto tempo e dall’ultima release sono state effettuate tantissime modifiche. Abbiamo voluto attendere l’arrivo del supporto ufficiale per Raspberry Pi 4 prima di rilasciare le immagini aggiornate.

queste le parole degli sviluppatori.

Chiaramente non tutto funziona ancora al meglio, questo è ancora ritenuto un supporto “in beta”, saranno fondamentali i feedback degli utenti in modo da correggere i bug. Il supporto per Pi 4 era davvero atteso, soprattutto perché la schedina elettronica garantisce un boost dal punto di vista delle performance rispetto ai modelli più datati e sono tantissimi gli utilizzatori nel mondo. Vi basti sapere che le vendite della Pi 4, nel solo mese di marzo 2020, hanno raggiunto un picco di 640 mila unità.
Un’altra novità molto interessante è che le nuove .iso di RetroPie sono ora basate su Rasbpain Buster e non più su Stretch. Con questa release si passa a RetroArch 1.8.5, di cui vi ho parlato qui, mentre EmulationStation è aggiornato alla versione 2.9.1. Aggiornati anche amiberry, stella, solarus, eduke32, zesarux, cgenius, drastic, atari800, scummvm. I dev hanno anche aggiornato il packaging system. Potete scaricare RetroPie 4.6 dal sito ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
linux
Linux marketshare, il pinguino consolida la crescita: 3.57% per Netmarketshare