web analytics
kernel linux news

Linux Release Roundup: Nitrux 1.2.9, Alpine 3.12 e BlackArch 2020.06.01

Dopo diverso tempo dall’ultima volta torna la mia personalissima Linux Release Roundup in edizione domenicale. Questa volta si è resa necessaria perché in tre giorni sono stati rilasciati corposi aggiornamenti per tre diverse distribuzioni GNU/Linux minori. Mi riferisco a Nitrux, giunto alla versione 1.2.9, ad Alpine Linux, giunto alla 3.12, e alla nuova .iso di BlackArch. Andiamo con ordine.

Nitrux 1.2.9

nitrux GNU/Linux
Nitrux 1.2.9

Nitrux è una distribuzione basata su Ubuntu e focalizzata su grafica, stile e buon design. Per rendersene conto basta entrare nel sito ufficiale dove noterete subito la grafica, curata e fatta decisamente bene. Nitrux ha KDE Plasma come desktop environment e Calamares come installer. Completano la suite NX Desktop, NX Firewall e le applicazioni MauiKit. Nitrux 1.2.9 si basa su Ubuntu 20.04 Focal Fossa e Linux 5.6. Aggiornato Plasma, alla versione 5.18.5, accompagnato dalla suite Applications 20.04.1 e da Frameworks 5.70.0.

Questa release introduce alcune novità rispetto al passato. Ad esempio gli sviluppatori hanno optato per il passaggio dalle build OEM a quelle mainline mettendo a disposizione degli utenti gli aggiornamenti automatici. Le nuove release della distro saranno distribuite attraverso il package manager.

nitrux 1.2.9 GNU/Linux alpine
Nitrux 1.2.9

Per rendere le cose ulteriormente interessanti è stato aggiunto il supporto alle tiling windows (da attivare in System Settings > Window Management > KWin Scripts > Krohnkite). Sono state aggiornate tutte le Maui applications: Pix, VVave, Index, Nota e il framework MauiKit. L’app Contacts è stata rimossa mentre il tema Plymouth ha ora una versione scura (dark). Potete scaricare Nitrux 1.2.9 dal sito ufficiale.

Alpine Linux 3.12

alpine linux 3.12 blackarch

I dev hanno annunciato l’arrivo di Alpine Linux 3.12.0, aggiornamento che introduce alcune novità interessanti. Inoltre, sono stati aggiornati diversi componenti, non mancano i fix di sicurezza e i bug chiusi. A bordo troviamo Linux 5.4.43 LTS, GCC 9.3.0, LLVM 10.0.0, Git 2.24.3, Node.js 12.16.3, Nextcloud 18.0.3, PostgreSQL 12.3, QEMU 5.0.0 e Zabbix 5.0.0.

Alpine Linux 3.12 è la prima versione ad offrire un primo supporto per MIPS64 Big Endian: potete provarla anche su questa architettura. Interessante anche l’arrivo del supporto per il linguaggio D, anche noto come Dlang. Aggiornato il pacchetto py3-setuptools e BPF (Berkeley Packet Filter) JIT è stato abilitato di default. Chi usa il package manager grafico GNOME Software potrà installare app con Alpine Package Keeper (apk). Ora è anche possibile usare e gestire YubiKeys (two-factor authentication security keys).

Potete scaricare Alpine Linux 3.12 dal sito ufficiale, dove trovate tutte le versioni disponibili. Alternativamente se state già usando Alpine potete aggiornare mediante il package manager built-in.

BlackArch

blackarch linux

Gli sviluppatori di BlackArch hanno annunciato una nuova .iso che ha a bordo oltre 150 tool per il pentesting. Stiamo parlando di BlackArch Linux 2020.06.01. Stando alle parole degli sviluppatori questa è una release di qualità che ha subito un testing importante prima del rilascio con numerosi bug corretti. Inoltre è la prima release della serie che monta Linux 5.6.14.

L’installer è stato aggiornato alla versione 1.1.45 rendendo il processo di installazione più rapido e stabile. Chiaramente, essendo una rolling release, gli utenti possono aggiornare direttamente dai repositories.  Altre modifiche degne di nota includono la sostituzione del gestore della connessione di rete Wicd con lo strumento grafico WiFi Radar, nonché l’utility di gestione della rete Wifi-menu / netctl di Arch Linux. Aggiornati i plugin di Vim e i menu di Awesome, Fluxbox e Openbox.

Questa nuova release può essere scaricata dal sito ufficiale di BlackArch.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
rolling rhino ubuntu
Martin Wimpress lancia Rolling Rhino: Ubuntu diventa una rolling release