web analytics
linspire 8.7 windows

Linspire 8.7 passa a MATE desktop e fa l’occhiolino agli utenti Windows

Gli sviluppatori hanno annunciato Linspire 8.7. Molti di voi non l’avranno mai sentita ma Linspire ha oltre dieci anni. Precedentemente era nota come Lindows ma lo sviluppo della distribuzione è stato fermato a causa di azioni legali da parte di Microsoft. Nel corso del 2018 Lindows è risorta dalle ceneri sotto il nome Linspire con l’obiettivo di facilitare il passaggio degli utenti da Windows a GNU/Linux grazie ad un’interfaccia user friendly che assomiglia molto all’OS della casa di Redmond.

Windows 7, il cui supporto ufficiale da parte di Microsoft è cessato a metà gennaio, ha ancora un market share enorme che non accenna a calare. Secondo i dati di NetMarketShare da gennaio a febbraio si è registrato un calo di installazioni di Windows 7 minimo (dal 25.56% al 25.20%).

Linspire 8.7

Rispetto alla precedente release, Linspire 8.5, questa nuova versione segna il passaggio da KDE Plasma al desktop MATE (versione 1.20.1, di cui vi ho parlato qui). Il motivo? Secondo gli sviluppatori MATE risulta più intuitivo e familiare a un utente abituato all’interfaccia di Windows.

Abbiamo optato per il desktop Mate per offrire un’esperienza desktop più tradizionale per gli utenti che arrivano da Windows 7 e Windows 10. Spartano ma molto completo e ricco di funzionalità, MATE offre una valida alternativa per gli utenti di Windows i cui sistemi potrebbero non essere in grado di eseguire Windows 10 in modo efficace ed efficiente.

La versione del kernel è Linux 5.3 e non l’ultima versione (Linux 5.4). A bordo sono presenti diverse app quali VLC, OnlyOffice, Google Chrome, Skype, Microsoft PowerShell e altre applicazioni.

Linspire è una distribuzione commerciale e viene venduta a 29.99$ con 12 mesi di aggiornamenti e supporto garantito. Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale del progetto: LinspireLinux.com.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
xfce
XFCE 4.16 arriva a novembre: disponibile la prima development release