web analytics
firefox 71

Disponibile Mozilla Firefox 71: decoding nativo per MP3 e altre novità

Mozilla ha annunciato l’arrivo di Firefox 71 per tutte le piattaforme supportate, compreso Linux. Mozilla attualmente aggiorna Firefox ogni 6-8 settimane e l’ultimo aggiornamento (Firefox 70) risale a fine ottobre. Dico attualmente perchè dal primo trimestre del 2020 la versione principale di Firefox sarà aggiornata una volta al mese per rendere lo sviluppo più dinamico e consegnare tempestivamente agli utenti le novità.

Tornando a Firefox 71 sono diverse le novità interessanti. L’utility Lockwise, che consente una miglior gestione delle password, è stata migliorata sensibilmente. Per usarla è richiesta la creazione di un account Firefox.

Mozilla è sempre attenta alla privacy degli utenti e grazie alla nuova tecnologia anti-tracking (ETP) è cresciuto esponenzialmente il numero dei tracker bloccati.

firefox 71 trackers

Mozilla Firefox 71

Importante l’arrivo del decoding MP3 nativo. In ambito Linux significa che il browser non deve più appoggiarsi a pacchetti di terzi come gstreamer per lanciare contenuti mp3 (come un podcast). Interessante anche la nuova Kiosk mode pensata per utenti enterprise. Consente di nascondere parti dell’interfaccia per l’uso da parte di terzi.

E’ stata ripensata e riscritta in HTML5 la pagina about:config e ha ora una nuova interfaccia per il visualizzatore di certificati. La Firefox Private Network, VPN del gruppo introdotta in settembre, è stata estesa a nuovi utenti ma ancora entro i confini degli USA.

Tecnologia Picture in Picture

firefox 71 pip

Mozilla ha introdotto il PiP, che consente di ridurre a finestra un video in riproduzione. La finestra potrà essere spostata in qualsiasi parte della schermata e ridimensionata a piacere rimanendo in primo piano rispetto a tutte le altre applicazioni attive. La modalità PiP è disponibile solo su Windows al momento in cui scriviamo, ma Mozilla ha promesso che arriverà su macOS e su Linux a partire da Firefox 71

Download e changelog

Per aggiornare manualmente la procedura è la solita. Bisogna aprire il menu sotto le tre barre orizzontali in alto a destra, quindi fare clic sull’icona della guida e scegliere Informazioni su Firefox.

Per ulteriori dettagli vi rimando al changelog ufficiale mentre se volete installare Firefox 71 vi rimando al sito ufficiale per il download.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
ufficio zero 2.0.2 vieste
Distro made in Italy: nuove release per Ufficio Zero Linux