Canonical ha rilasciato la beta di Ubuntu 19.04 (Disco Dingo) che sarà pronto il prossimo 18 Aprile.

Ho già dedicato diversi articoli a Disco Dingo qui su LFFL. Vi ho svelato la nuova mascotte, che richiama un po’ la polygon art, con la sua caratteristica geometria tagliente, e vi ho parlato delle novità attese in questa release.

Ubuntu 19.04 Beta arriva con il Kernel Linux 5.0, rilasciato da un mese ormai, e con a bordo GNOME 3.32. La maggior parte delle funzionalità attese in Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish che sono state posticipate (per i vari motivi di cui abbiamo parlato in passato) arriveranno in Disco Dingo.

Questa release propone con diversi componenti aggiornati: GCC 8.3, Glibc 2.29, Boost 1.67, rustc 1.31, Python 3.7.2, Ruby 2.5.3, PHP 7.2.15, Perl 5.28.1, Golang 1.10.4, libvvirt 5.0, QEMU 3.1 e OpenJDK 11. Presente Mozilla Firefox 66.0 e la suite LibreOffice 6.2.2.

Finalmente gli sviluppatori hanno introdotto l’ultima release di Nautilus insieme all’icon set Yaru.

Ubuntu 19.04, what’s new?

ubuntu 19.04 disco dingoTra le novità possiamo menzionare il supporto per la gestione dei dispositivi Thunderbolt nelle Impostazioni, lo zoom del desktop è ora più fluido così come le anteprime delle finestre. E’ ora possibile sbloccare Ubuntu con la propria impronta digitale. E’ stato introdotto il supporto per il collegamento ai dispositivi Android tramite l’app GSConnect.

La beta, che pesa 2GB, più del solito, è chiaramente disponibile anche per i vari flavors di Ubuntu, tra cui: Kubuntu 19.04 beta, Lubuntu 19.04 beta, Xubuntu 19.04 beta, Ubuntu MATE 19.04 beta, Ubuntu Budgie 19.04 beta, Ubuntu Studio 19.04 beta e Ubuntu Kylin 19.04 beta.

Potete scaricare Ubuntu 19.04 Disco Dingo beta 1 cliccando qui. Trattandosi di una beta release vi sconsiglio di installarla sul pc che usate tutti i giorni: attendete la release ufficiale. Se volete provarla vi invito a farlo su un pc secondario: non dimenticatevi di segnalare gli eventuali bug riscontrati.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.