UBports: disponibile Ubuntu Touch OTA-4!

0
404
ubuntu touch ota 4

Dopo alcuni mesi di lavoro, UBports ha annunciato nel tardo pomeriggio di ieri la disponibilità di Ubuntu Touch OTA-4 per i dispositivi Ubuntu Phone supportati.

Per chi non avesse seguito la vicenda facciamo un breve riepilogo della situazione: dopo l’abbandono dello sviluppo di Ubuntu touch da parte di Canonical il team di UBports guidato da Marius Gripsgard si è detto pronto a portare avanti il progetto. Il team è piccolo e il lavoro procede a rilento ma sono già state rilasciate diverse OTA, l’ultima, l’OTA-3, a fine Dicembre 2017. Questa OTA-3 era ancora basata su Ubuntu 15.04 (Vivid Vervet), mentre questa OTA-4 è basata su Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus).

Ubuntu Touch OTA-4

ubuntu touch ubuntu phone ubportsGrazie al passaggio a Ubuntu 16.04 gli utenti hanno ora tra le mani un Ubuntu Touch molto migliorato che utilizza tecnologie recenti, come il framework Qt 5.9 supportato a lungo termine, che offre miglioramenti delle prestazioni e nuove funzionalità.

“Riteniamo che questo sia il punto di partenza ufficiale del nostro progetto. Questa release dimostra che la community è solida ed è in grado di portare avanti lo sviluppo di U.touch”

ha dichiarato UBports.

Oltre ad essere basato su Ubuntu 16.04 LTS, Ubuntu Touch OTA-4 include un firmware aggiornato per vari dispositivi supportati, nuove funzionalità di risparmio energetico, una nuova procedura guidata di aggiornamento per aiutare gli utenti a configurare i loro dispositivi e una nuova opzione per consentire agli utenti di richiedere la versione desktop di un sito Web.

Ubuntu Touch OTA-4 aggiunge anche nuovi layout di tastiera (bulgaro, turco e svizzero-francese) e una nuova pagina iniziale per i motori di ricerca. Per gli sviluppatori: aggiunto il supporto per Qt Quick Controls 2 (QQC2), per QtWebEngine e per PyOtherSide (binding QML Python).

In questa versione sono stati risolti oltre 128 bug. Ubuntu Touch OTA-4 implementa una funzione sperimentale che promette di rendere più facile l’installazione di app desktop, in particolare pacchetti .deb, attraverso il nuovo Libertine Container Manager in Impostazioni di sistema.

Dispositivi compatibili e installazione

Questa OTA-4 è ora disponibile per tutti i dispositivi ufficialmente supportati, tra cui Fairphone 2, Nexus 4, Nexus 5, OnePlus One, Meizu MX 4, Meizu PRO 5, BQ Aquaris E4.5, BQ Aquaris E5, BQ Aquaris M10 HD e BQ Aquaris M10 FHD. Potrebbe anche funzionare su Moto G (2014) D.

Per installare Ubuntu Touch OTA-4 sui dispositivi supportati che eseguono una versione precedente, come l’OTA-3, è necessario scaricare l’Installer di UBports, scegliere il canale “16.04 / stable” e deselezionare l’opzione “Wipe”. Sfortunatamente, i dispositivi OTA-3 non verranno automaticamente aggiornati a OTA-4 a causa di alcuni problemi noti che verranno risolti in futuro.

Last updated on 14 novembre 2018 14:51

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.