Disponibile Fedora 28: ecco tutti i dettagli

0
356
fedora 28 1

Nella giornata di ieri gli sviluppatori hanno annunciato Fedora 28. Diretto successore di Fedora 27 Fedora 28 introduce diverse novità importanti. Le varianti sono sempre le solite: Workstation, Server e Atomic Host.

La versione che più ci interessa è quella Workstation, pensata appositamente per i personal computer. Il desktop environment è GNOME 3.28 che, come sappiamo, introduce importanti migliorie rispetto alla versione precedente.

E’ stata introdotta una nuova app chiamata Usage, permette di individuare, diagnosticare e risolvere alcune problematiche comuni. Gli sviluppatori hanno poi introdotto il supporto per Thunderbolt 3. Un’altra bella novità è l’abilitazione di alcuni repository di terze parti grazie ai quali è possibile installare Chrome (google-chrome.repo), driver NVIDIA (rpmfusion-nonfree-nvidia-driver.repo), PyCharm (_copr_phracek-PyCharm.repo) e Steam (rpmfusion-nonfree-steam.repo). Per la visualizzazione delle emoji è stato pre-installato Il font Noto Color Emoji. Shotwell è stato rimpiazzato da GNOME Photos che diventa ora l’applicazione predefinita per la gestione delle foto.

Presenti anche diverse migliorie che vanno a migliorare la durata della batteria, ve ne avevamo già parlato in un articolo dedicato. Gli spin sono sempre i soliti: KDE, LXDE, Xfce, Lxqt, MATE-Compiz, Cinnamon e SOAS.

Fedora 28 Server e Atomic Host

fedora 28La verà novità introdotta nell’edizione server è il nuovo modular-repository progettato per migliorare la gestione degli aggiornamenti software. Fondamentalmente questo significa che è possibile aggiornare elementi specifici quando si vuole farlo. E’ stato poi introdotto il supporto per l’architettura ARM 64-bit.

Fedora 28 Atomic Host introduce Kubernetes 1.9 che è sinonimo di nuove feature per la gestione dei container.

Per ulteriori dettagli potete leggere l’annuncio ufficiale pubblicato sul blog di Fedora dove trovate anche i link per il download.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.