Disponibile il desktop environment GNOME 3.28

0
358
gnome foundation wallpaper

Dopo oltre sei mesi di lavoro GNOME Project ha annunciato il rilascio di GNOME 3.28, nome in codice “Chongqing” (città che ha ospitato l’Asia GNOME summit). I lavori sulla versione 3.28 sono iniziati l’anno scorso ad Ottobre con la prima development release, GNOME 3.27.1. Dopo varie dev release è stata rilasciata una beta e una RC.

GNOME 3.28 offre miglioramenti in Wayland, miglior supporto all’HiDPI e miglioramenti vari al font di sistema e all’usabilità in generale. Come vi avevamo già preannunciato manca il supporto al desktop in Nautilus.

GNOME 3.28: ecco tutte le novità

Innanzitutto va detto che sono presenti infinite migliorie under-the-hood, bug-fix e una usabilità nettamente migliorata. In totale si contano 25832 modifiche apportate da 838 “contributors”.

gnome usageLa prima novità riguarda l’implementazione di GNOME Usage, app per il monitoraggio delle performance (CPU, RAM). Usage consente inoltre di semplificare la diagnosi e la risoluzione di problemi di prestazioni e di spazio disponibile.

gnome 3.28 boxesBoxes, l’app per l’utilizzo di macchine remote e virtuali, ha diverse nuove funzionalità e miglioramenti. La novità più importante consiste nel download e nell’installazione automatica di un sistema operativo. Sarà sufficiente selezionarne uno e il software farà il resto. E’ stato inoltre semplificato il trasferimento di file fra il nostro pc e le macchine virtuali.

Le forme dei caratteri e la spaziatura in Cantarell, font predefinito della GUI, sono state migliorati in modo da rendere il testo più leggibile che attraente. Presenti le nuove versioni light ed extra bold.

gnome 3.28 calendar

Diverse applicazioni di GNOME hanno ricevuto delle migliorie. To Do ha un design tutto nuovo per la visualizzazione delle attività. L’app Contacts consente l’ordinamento in base al nome o al cognome. La visualizzazione del mese in Calendar è stata migliorata e sono state aggiunte le informazioni sul meteo.

L’app per la musica permette ora di ri-ordinare le playlist con un semplice drag&drop ed è stato inserito il supporto ai video MJPEG in Totem. Games ha un nuovo filtro video CRT. In Photos è presente una nuova funzione di importazione che facilita l’importazione di foto da dispositivi rimovibili come schede SD e unità USB.  Anche GNOME Builder è stato sensibilmente migliorato. Presenti nuovi template e migliorie a Meson, Make e CMake.

Gli sviluppatori hanno finalmente introdotto il supporto integrato a Thunderbolt 3 e vengono ora visualizzate le informazioni sul livello di potenza dei dispositivi Bluetooth Low Energy (LE) collegati.
 GNOME 3.28 sarà disponibile nelle prossime settimane nei repo della vostra distribuzione di riferimento. Solitamente si attende l’arrivo della prima point release, GNOME 3.28.1, in programma per l’11 di Aprile. Vi ricordo infine che GNOME 3.28 sarà il DE predefinito di Ubuntu 18.04 Bionic Beaver.
Per ulteriori dettagli vi rimando al changelog completo.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.