Le Linux apps su Chrome OS adotteranno il Material Design

0
370
chrome os

Martedì vi abbiamo ragguagliato circa le ultime novità riguardanti Project Crostini. Crostini è un progetto di Google che ricorda un po’ il WSL e permetterà di avere le applicazioni GNU/Linux anche su Chrome OS. L’OS di Google diventerebbe molto più appetibile anche per sviluppatori e power-user.

Crostini è la più grossa modifica a Chrome OS dall’avvento delle app Android. L’idea alla base di Chrostini è il concetto di container. In sostanza non si va a virtualizzare un intero sistema operativo ma si eseguono le app in un ambiente protetto isolandole dal sistema operativo ospite (ovvero Chrome OS).

Adapta per le Linux apps

adapta chrome osNelle ultime i ‘segugi’ di XDA Developers hanno scoperto alcuni commit ed è emerso che  le app Linux su Chrome OS utilizzeranno il Material Design. Più precisamente gli sviluppatori hanno optato per Adapta, popolarissimo tema Gtk material-design-based. Tantissimi programmi per sistemi GNU/Linux, come sapete, sono GTK-based.

Adapta consente di riprodurre esattamente il Material Design ed è perfetto rendere il layout delle app in linea con quello dell’OS.

Per ulteriori dettagli vi lascio ai commit e alla community di Reddit dedicata al progetto di Big G.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

Via :

XDA