LibreOffice 5.4: The document Foundation ha annunciato la disponibilità della prima point release, è ufficialmente disponibile LibreOffice 5.4.1.

LibreOffice 5.4 sarà l’ultima major relase di LibreOffice 5. Questa nuova versione è disponibile per Windows, macOS e, ovviamente, Linux oltre che per il cloud grazie a Collabora. La suite verrà supportata con ulteriori 5 point release fino all’11 Giugno 2018. Per tutte le nuove funzionalità introdotte con LibreOffice 5.4 vi rimando al nostro articolo dedicato.

Disponibile LibreOffice 5.4.1

libreoffice 5.4.1

Questa prima point release va a correggere oltre 100 bug e migliora la stabilità complessiva della suite.

“LibreOffice 5.4.1 represents the bleeding edge in term of features, and as such is targeted at technology enthusiasts and early adopters,”

LibreOffice 5.4.1 è il meglio in termini di funzionalità ed è adatta a tutti, queste le parole della TDF.

Questa inoltre è la prima release a consentire un’installazione in parallelo (oltre che su Linux anche su macOS) di LibreOffice 5.3.6 e LibreOffice 5.4.1 sulla medesima macchina. Purtroppo non è possibile però eseguirli parallelamente.

Potete scaricare l’ultima versione della suite dal sito ufficiale di LibreOffice. Vi ricordo che LibreOffice 6.0 è già in sviluppo.

Download LibreOffice

sharing is caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • Ansem The Seeker Of Darkness

    Ma a cosa mi dovrebbe servire avere due libreoffice installati sullo stesso pc? Potrebbero concenrarsi su cose utili piuttosto che su queste.

    • Samael

      Ma stai scherzando? Guarda che, l’installazione di LibreOffice in parallelo ad un altra, è una feature richiesta quasi quanto la ricompilazione del kernel con le patch di $tizio_a_caso, che usa un nuovo scheduler iper-super-moderno che ha testato sul tostapane che ha in cantina!

      • ilcampione

        Scusate, ma state scherzando?

        Ovvio che avere due libreoffice contemporaneamente può essere molto utile:

        – uso la still per lavoro, per non aver problemi (per chi non lo sapesse la still è la versione stabile, con meno bug, ma senza le nuovissime features)

        – voglio provare la fresh per vedere le novità

        ecco qui che quasi in tutti gli ambiti professionali poter avere due versioni contemporaneamente è un obbligo non un vezzo.

        E’ stato un grande passo aver implementato la funzione (che anzi doveva essere presente da subito)

        • Ansem The Seeker Of Darkness

          In ambito professionale faccio tenere la still a tutti, poi su un pc o su macchina virtuale tengo la fresh. Non vedo chissà quale problema.

    • Fabio

      Penso che sia più che altro una conseguenza ad una modifica che hanno fatto per un’altro motivo.

  • Eudora

    Mi piacerebbe leggere un’articolo degli autori di lffl su quanto sta accadendo in Libreitalia…
    Scusate se lo scrivo in un commento ma non saprei dove inoltrare la richiesta.
    Mi sembra che il sito segua con grande attenzione Libreoffice e magari potrebbe ricostruire una vicenda che oggi è molto confusa…

    • Ansem The Seeker Of Darkness

      Cosa sarebbe successo?

      • Eudora

        C’erano state le dimissioni del presidente onorario (poi ritirate). E ci sono state le dimissioni della presidente e di metà del consiglio… il tutto dal 20 agosto in poi…

    • Aster

      Hai un link?

      • Eudora

        Ho provato ad inviare i link ma il commento va in moderazione…

        • Aster

          Devi mettere i spazi dove ci sono i punti cosi non va in moderazione

          • Eudora

            ok riprovo:
            tinyurl . com/yapg6bhq
            tinyurl . com/y9pjjxqd

          • Aster

            Ottimo funziona

    • Matteo Gatti

      stiamo monitorando la situazione ma anche a noi appare tutto molto confuso… Italo Vignoli ha deciso di congelare le
      sue dimissioni da tutti i ruoli ricoperti in Associazione LibreItalia
      fino al 15 Ottobre 2017 per non creare una situazione di
      emergenza per Associazione LibreItalia tale da creare problemi
      all’organizzazione della LibreOffice Conference di Roma.

  • Aster

    Ma perché la foto di Pam?

No more articles