E’ disponibile la nuova versione 1.0.0 di onedrive-d client che ci consente di sincronizzare file e directory di Microsoft OneDrive in Linux.

onedrive-d in Ubuntu
OneDrive è un servizio di cloud storage di Microsoft, il quale fornisce per ogni utente 15 Gb di spazio web gratuito nei quali poter salvare, condividere e sincronizzare file. Da notare che correlato con OneDrive troviamo anche Microsoft Office Online, suite per l’ufficio via web gratuita accessibile anche da Linux via browser oppure da collegamenti del tool Microsoft Online Apps. Possiamo inoltre sincronizzare i file e directory id Microsoft OneDrive in Linux grazie al tool open source denominato onedrive-d da poco disponibile nella nuova versione 1.0.0 scritta in Python 3.

onedrive-d 1.0.0 oltre a migliorare il supporto con Ubuntu e derivate ufficiali e non, include una finestra di dialogo con la quale possiamo configurare al meglio il software. Oltre ad attivare il nostro account OneDrive.com possiamo impostare la cartella nella quale sincronizzare i file e directory e escludere alcune tipologie di file come file desktop.ini. di Mac OS X, file temporanei ecc. Gli sviluppatori hanno completamente riscritto onedrive-d 1.0.0 in Python 3, migrazione che consente una migliore integrazione con nuove release di Ubuntu oltre a fornire una maggiore sicurezza ed affidabilità.

onedrive-d settings

Installare onedrive-d in Ubuntu e derivate è semplicissimo basta seguire la nostra precedente guida.

Home onedrive-d

No more articles