Il team Ubuntu Artwork ha annunciato gli 11 sfondi che troveremo di default in Ubuntu 14.04 Trusty LTS, ecco come scaricarli.

Wallpaper Default Ubuntu 14.04 Trusty LTS
Oltre a novità ed aggiornamenti in ogni nuova release di Ubuntu Linux troviamo anche un nuovo sfondo di default e alcuni sfondi disponibili dalla sezione Aspetto in Impostazioni di Sistema. Lo sfondo di default viene realizzato dal team scelti Design Canonical mixando i colori predefiniti di Ubuntu, differenziandolo leggermente per ogni rilascio. Gli altri sfondi invece arrivano dopo un contest che per la versione 14.04 Trusty LTS ha visto la partecipazione di un centinaio di sfondi dei quali solo 11 troveremo di default. 

In concomitanza con la presentazione del nuovo sfondo di default, il team Ubuntu Artwork ha annunciato gli 11 sfondi che troveremo di default in Ubuntu 14.04 Trusty.
Anche per questa nuova release, il team  Ubuntu Artwork ha voluto scegliere un mix di sfondi di vario genere, da una chitarra classica, ad un pavimento, ad un’aereo, dei funghi, una spiaggia, fiori ecc.

Gli 11 sfondi di default di Ubuntu 14.04 Trusty LTS vengono rilasciati con una risoluzione di 2560×1600 pixel e li possiamo già scaricare facilmente dal link posto sotto..Ricordo inoltre che possiamo scaricare tutti gli sfondi che hanno partecipato al contest da questo nostro articolo.

Wallpaper Default Ubuntu 14.04 Trusty LTS

  • Andrea Bonanni

    cìè un errore nel file che si può superare rinominando .zip il file estratto, manca il wallpaper ufficiale, l’ultimo in basso

    • Nicola

      Ma scrivi “cìè” perchè vuoi fare lo spiritoso o si tratta davvero di pura ignoranza?

      • Questa lettera “ì” è molto vicina all’apostrofo nella tastiera…credo sia un refuso..:D…aggiungo ma non c’e’ nemmeno un wallpapers con la PECORA in CGI?..:(…peccato

      • Andrea Bonanni

        Ma scrivi quello che hai scritto perchè vuoi fare lo spiritoso o si tratta davvero di pura ignoranza?

  • felix

    Certo che va sempre peggio.
    La qualità del software libero, delle sue componenti di design e delle sue componenti tecniche (e senza con ciò tirarmi addosso ire dei linux-amanti)

    va sempre a peggiorare. Ovviamente e giustamente, i designer bravi si pagano, gli sviluppatori (e sopratutto ingegneri del software — a linux ne servirebbero un bel pò) e bravi (e perchè no con una preparazione non da smanettone quindicenne) si pagano.
    Oggi la realtà è che linux non è all’altezza di windows 7, e nemmeno di windows 8. (E parliamo di sistema operativo). Se prendiamo i software sono pochi poi i software di qualità almeno sufficiente a sostituire le famigerate soluzioni proprietarie. Il software libero… sarà veramente libero e SOPRATUTTO veramente utile quando si inizierà a chiedere una quota (minima simbolica p.e. 2€ per ogni iso scaricata o 0,50 € per ogni software che superi una certa complessità) utile a pagare lo stipendio a chi il software lo crea.
    Altrimenti Linux corre il rischio di diventare e rimanere una scuola per dilettanti, che producono software grafica e quant’altro in modalità “best effort” e che nel complesso (OS+SW) non è da prendere sul serio.

    • Simone Picciau

      Beh questo è un tuo parere, i progetti open di qualità ci sono eccome

      • Felix

        Progetto_di_Qualità != Software_di_Qualità.
        Qual’è la tua definizione di qualità del software?
        Che l’idea del progetto sia buona, che l’impostazione del progetto possa essere buona non è affatto scontata. La realtà è un parco software scricchiolante fatto di client o frontend di programmi a riga di comando fatte male, o instabili.
        La realtà ha anche costi. E’ irreale pensare che il free software sia fatto bene come se fossero pagate le persone.
        Giacchè sono pagate e il lavoro fatto non è il massimo, figuriamo in modalità best effort.
        Circa gli sfondi sono veramente brutti.

    • ale

      A parte il fatto che questo commento non centra nulla con l’ articolo (che parla di sfondi,e che sono comunque migliori di quelli di windows 8 che fanno schifo),ma poi che linux non sia all’ altezza di windows lo dici tu,tanto per fare qualche esempio,linux è l’ os o meglio il kernel più usato al mondo,e i sistemi unix-based sono sempre storicamente stati migliori di quelli microsoft,dato che ai tempi in cui in ambiente microsoft c’era il dos unix faceva già cose e aveva già caratteristiche che oggi gli os microsoft ancora non hanno…
      E poi che non sia usato in ambiente professionale lo dici te,tnto per dire il 95% circa dei server web al mondo usano linux,BSD o una qualche variante di unix,i supercomputer usano linux,in ambiente accademico e di ricerca si usa linux,alla nasa usano linux,alla NSA,all’ FBI,ecc usano linux,alla google,a facebook,ecc usano linux,molti programmtori e sysadmin usano linux… come vedi è usatissimo

      Poi parli di programmi open source che fanno schifo,mica tanto vero,il document processor LaTeX è usatissimo,blender,software di modellazione 3d usato alla pixar,alla dreamworks e ad altre case,( il film gravity è stato fatto usando linux e software open source),il compilatore gcc,il più usato e praticamente lo standard è open source,gli interpreti di python,perl,php,e chi più ne ha più ne metta,firefox e chromium,i browser migliori,sono anch’essi open,vlc,miglior player audio/video è open source,oltre a mille altri programmi

    • eticre

      e quindi cosa ci fai su LFFL?
      ti pagano un tot a post o hai uno stipendio fisso da troll patentato?

      • Felix

        L’attegiamento ottuso è tipico di chi ha campo visivo (non ottico) e ideologico estremamente ristretto. D’altra parte se uno critica gli sfondi è un troll? (perchè oggettivamente sono brutti) se uno critica la qualità complessiva data da OS+parco software è un troll? Se si dice (e io sono tra i contributori non in free speech ma con euro) che il software libero va anche pagato proprio per supportarne la qualità si è un troll? se si dice che molti molti anzi… TROPPI sviluppatori si piantano in progetti che sono l’esatta replica di altri e di altri solo per dimostrare qualcosa a se stessi e all’orticello intorno, e che poi non danno nulla in più si è troll? Forse si diventa troll quando in queste comunità, consentitemelo, si esce dalla banalità e si guarda le cose per quello che sono e lo si dice.
        Mi spiace ma francamente con questo attegiamento linux (OS+DE+SW) rimarrà sempre una cosa da smanettoni, nerd e simili, con l’usabilità nel mondo reale tuttosommato quella che vediamo e cioè scadente.
        (Detto da chi ha ARCH) e ha oltre 10 anni di esperienza in linux nel settore lavoro e domestico.

        • eticre

          mi ripeto!
          se win7-8 sono meglio e hanno sfondi meglio e hanno programmi meglio e anno sviluppatori meglio e funzionano meglio, perchè “attaccare” così linux?
          Usa win e finita li.

          • Felix

            Riporto la risposta al post:
            Gli sfondi sono scadenti, sembrano obsoleti (non parlo del trattamenteo dell’immagine) di almeno 5 anni. Rimandano a una mancanza di idee e originalità, oltre che di gusto. E su quest’ultimo punto ho marcato la mia iniziale risposta.

            L’insieme è definibile come lavoro dilettante.
            E il mio auspicio è a cercare soluzioni e discussioni in cui si possa elevare la qualità di Linux.

            Linux in molti aspetti ora somiglia a un quindicenne che costruisce il suo cart in garage e poi vorrebbe fare gare di livello mondiale.

            Attaccare?
            Meglio cosa?
            Per tutti qui, nessuno escluso (compreso me):
            il termine di paragone per la Qualità di un prodotto, un progetto ma anche una serie di sfondi è il best competitor. Non un altro angolo del mio orto. Se fosse stato questo lo stimolo non avremmo prodotti ottimi che si rapportano ai best competitor in continua evoluzione, che ne abbassano i prezzi e ne spingono l’evoluzione a loro volta.
            Quando l’idea di competere seriamente è stata presa seriamente sul serio, c’è stato un momento in cui alcune distribuzioni realmente impensierivano software proprietari.
            MA oggi con occhio disincantato, linux non è all’altezza (forse fatta eccezzione per ARCH + KDE/XFCE) di sistemi proprietari. E abbiamo parlato solo del S.O. e del D.E., rimane appeso il discorso del software.

            Il tuo post merita una risposta da un punto generico, circa il punto dei contenuti non meriterebbe nemmeno risposta.
            E d’altra parte dimostri che è proprio questa autoreferenzialità della utenza media di linux che ha relegato linux alla nicchia.
            Poi si può anche avere per sfondo una deiezione di vacca e si può amare tale sfondo. Questo non esime dal ricevere (e valutare) le critiche: se uno sfundo è brutto, è brutto.

          • eticre

            bella risposta.

            Sei un politico?

    • mauini

      Perche’ dici questo?
      Quali software similari non sono all’altezza tra win e Lx
      Perche’ il sistema operativo non e’ all’altezza se gia’ solo di suo ha una shell con tutti gli strumenti nativi che ti permettono di fare cose che con windows ti puoi giusto sognare, o non ti basterebbero 30 software per la meta’ di quello che si fa con una shell?

      Scipts inclusi

  • Andrea Jörmungandr

    Questi sfondi sono di una tristezza esagerata… ma che colori smorti.

  • Kek

    Per felix: Prima di commentare su GNU/Linux documentati. Esci fuori dal tuo orticiello. Hai ragione bisogna pagare i programmatori, grafici, ecc..! Infatti se ti documenti vedi che nel mondo esistono tante azienda che producono software libero e pagano gli stipendi hai loro dipendenti. Software Libero infatti non vuoldire gratis.

    • Felix

      Ancora una volta non capisco l’orto quale sarebbe… o chi lo sceglie.
      Linux dovrebbe smetterla di essere anche una comunità di autoreferenziali dove ogni critica è uan lesa maestà. Lo sfondo è brutto, punto (e devo dire che c’è anche di molto peggio).
      ….hmmmm…. devo uscire dal mio orto??? Forse molti della community Linux dovrebbero uscire dal dilettantismo spacciato per professionalità.

  • joenava

    Scusate ma è normale che 12 sfondi pesino solo 2,7 mega?

  • mauini

    Si parla di sfondi, ok lo sfondo e’ una foto, se non ti piace la cambi tutto li. Non ho mai usato alcuna foto di windows ufficiale non trovandone nessuna bella, ho sempre usato foto prese altrove, bello e’ il nido d’ape di win8 che uso come pre login, per il resto lo sfondo dei funghi di Linux ubuntu e’ molto bello molto piu’ bello di qualunque altro sfondo di win8 che non sto usando.
    PS.
    Tra l’altro sono giunto qui per prendermi i funghi per win8

No more articles