Netflix rinviato l’arrivo in Italia a causa della connessione internet

27
16
Netflix arriverà in Italia nel 2015, solo se verrà migliorata ala connessione internet attualmente molto instabile.

Netflix
Netflix è un noto servizio web dedicato alla riproduzione di contenuti multimediali in streaming on demand attualmente disponibile solo per gli utenti statunitensi e in Canada, Sud America, Regno Unito, Irlanda, Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia.
Il famoso servizio sta per sbarcare anche in Francia e Germania, per noi italiani invece dovremo aspettare (forse) il 2015, dato che il servizio ha dato un’anno di tempo agli operatori italiani per migliorare soprattutto la qualità della connessione internet.

A confermarlo è il portale Hollywood Reporter, che ha spiegato come il lancio del famoso servizio in streaming on-demand è stato rinviato al 2015, dato  che attualmente nel bel paese la qualità della connessione è pessima, inappropriata quindi a garantire un servizio stabile e di qualità fornito dall’azienda statunitense.

L’azienda aspetta di vedere una risposta dagli operatori italiani, che nel 2014 dovranno cercare di migliorare non solo il digital divide, ma anche la qualità stessa della connessione che attualmente è una delle peggiori in Europa( dietro di noi solo la Grecia).

Speriamo che Netflix e i tanti nuovi servizi in streaming come Mediaset Infinity, il nuovo SKY Online incentivino le aziende a migliorare la connessione internet, alla fine non serve avere la 100 MEGA solo in alcune zone, all’utente servirebbe una 7 / 10 Mbps stabile e soprattutto affidabile un miraggio per noi italiani.

Ringrazio il nostro lettore Paoolo (penso che abbia sbagliato a digitare il nome) per la segnalazione.