Lenovo Group ha rilasciato i dati finanziari riguardanti il periodo dal primo ottobre al 31 dicembre 2013, risultati che confermano il colosso cinese il leader mondiale nella produzione e vendita di pc.

Lenovo Group
Lenovo è un’azienda produttrice cinese che sta facendo molto parlare in questo periodo visto anche la recente acquisizione di Motorola da Google il cui pagamento arriva “donando” circa il 6% in azioni.
Di recente Lenovo ha rilasciato i dati fiscali degli ultimi tre mesi del 2013, dati che confermano come il colosso cinese non senta alcuna crisi con utili superiori ai 10,8 miliardi di dollari.
Da notare che negli ultimi tre mesi del 2013, Lenovo ha consegnato in tutto il mondo circa 32,6 milioni di personal computer, che equivalgono a circa 5 pc ogni secondo, consolidando l’azienda cinese leader mondiale con una quota di mercato del 18,5%.

Non solo personal computer, Lenovo sta facendo molto bene anche nel settore mobile consegnando negli ultimi tre mesi circa 17,3 milioni di smartphone e tablet, confrontato con il 2012 le vendite di smartphone da parte di Lenovo sono cresciute del +47% e del 300% per i tablet e tutto questo prima dell’acquisizione di Motorola.

Durante la presentazione dei dati fiscali riguardanti gli ultimi tre mesi del 2013 Yang Yuanqing CEO di Lenovo ha parlato di come “Lenovo abbia registrato prestazioni eccezionali dell’ultimo trimestre, con un fatturato record e utile da record che confermano la validità della nostra strategia, la recente acquisizione di Motorola farà molto bene ai nostri azionisti nel lungo termine, potrebbe però avere un impatto negativo sugli utili nel breve termine“.

A quanto pare l’acquisizione di Motorola e server IBM potrebbe farsi sentire nei primi mesi del 2014 con una leggera flessione, nell’intero 2014 l’azienda cinese potrebbe comunque effettuare nuovi record soprattutto nelle vendite di smartphone e tablet con molti nuovi device pronti anche ad approdare nel mercato italiano.

No more articles