Tra le novità incluse in Manjaro 0.8.9 troviamo anche il nuovo tool per installare facilmente i pacchetti pkg.tar.xz con un click da file manager.

Manjaro 0.8.9 - installazione pacchetto pkg.tar.xz
L’arrivo di Manjaro 0.8.9 ha portato moltissime novità all’ormai nota e tanto apprezzata e utilizzata distribuzione basata su Arch Linux. Come abbiamo visto nella nostra piccola recensione,  gli sviluppatori Manjaro hanno lavorato molto per migliorare l’installazione, configurazione e utilizzo del nuovo sistema operativo grazie a diverse migliorie all’installer grafico, al gestore dei driver e configurazioni Manjaro Settings Manager e al nuovo software center Pamac. In Manjaro 0.8.9 arriva anche il nuovo tool che ci consentirà di installare facilmente pacchetti pkg.tar.xz per Arch Linux o specifici per Manjaro con un semplice click da file manager.

Il nuovo tool grafico di Manjaro ci consentirà di installare facilmente pacchetti pkg.tar.xz rilasciati da alcuni sviluppatori di applicazioni e game offrendo una semplice finestra con la quale confermare o meno l’installazione del pacchetto.
Basta semplicemente cliccare con il tasto destro sul pacchetto  pkg.tar.xz scegliere l’opzione “apri con installa software” (che possiamo impostare come predefinita) si aprirà una finestra di dialogo con informazioni sul pacchetto e la conferma o meni dell’installazione.

Manjaro 0.8.9 - installazione pacchetto pkg.tar.xz

Una volta confermata l’installazione, il tool effettuerà il download delle possibili dipendenze e l’installazione del pacchetto. La funzionalità ricorda il buon vecchio Gdebi tool d’installazione disponibile per Debian, Ubuntu e derivate utilizzato ancor’oggi da molti utenti.

  • Vincenzo

    Bella distro! Grandi passi avanti… secondo me il vero problema nella distribuzione di linux sui pc è proprio la “paura” degli utenti nel trovarsi di fronte ai pacchetti non autoinstallanti… e manjaro sembra risolvere il problema! Purtroppo ho dovuto scegliere altro perché è troppo rolling e mi è capitato che dopo un po’ che non aggiornavo si è piantato tutto… magari non sarebbe male una filosofia più orientata verso chakra, con aggiornamenti non frequentissimi come su arch in generale! Comunque complimenti agli sviluppatori!

  • ge+

    penso che questa non sia altro che una feature dell’ormai eccellente pamac 0.9.7. ottima feature!

    • esatto in teoria si potrebbe anche installare in arch e derivate come bridge ecc

      • ge+

        si lo trovi su aur, io l’avevo intallato in antergos.
        secondo me pamac è ottimo dovrebbero integrarlo anche nei repo di arch, è davvero utile

      • Io lo uso su arch linux il pacchetto è pamac-aur e devo dire che il suo lavoro lo fa egregiamente soprattutto in fase di ricerca dove tante volte diventa un casino leggere l’output di yaourt o sei costretto ad andare via web su aur invece con questo cerchi, click destro e installi… certo la grafica non è eccelsa ma non è vitale

      • stefano

        io lo installato su brigde

  • Alessandro Giaquinto

    In effetti non sarebbe male utilizzarlo su arch… qualche maintainer per il pacchetto AUR?

  • Kiappariellos

    c’e una net installer per scaricare e configurare solo quello che serve?

    • ge+

      si la trivi sul sito ufficiale.

      l’ installer è in cli ma è ugualmente facile

      prima di procedere, documentati sulla wiki di manjaro, trovi tutto

  • Simone Picciau

    Nessuna novità eclatante, comunque nel complesso manjaro è un ottimo sistema

  • Bubz

    Forse sono io che non comprendo, ma non basta dare pacman -U nomedel.pkg.tar.xz per installarlo? Se poi si vuole “automatizzare”, basta aggiungere al file manager, ad esempio thunar, un’azione personalizzata.

  • Luca

    beh è mneglio cosi che digitare pacman -U piu tutto il nome…c’è bisogno di sottolinearlo?

  • Stefano

    Se tutti gli utenti linux dovessero solo usare il terminale allora sarebbe come tornare al dos.. capisco che il terminale può essere considerato il cuore dei sistemi linux ma ai tempi di dos quando norton lanciò norton commander sfido quelli che ora gridano alla blasfemia se non era presente nel loro pc…

    • blasfemia un par di ciuffoli norton commander fu rivoluzionario e ancora oggi è venerato tanto che esistono cloni per tutti gli os!

      • Stefano

        Mi hai frainteso credo… il mio commento era rivolto a un’altro commento poco sotto … Anche io usavo nc.exe e ora su alcune macchine total commander..

        • No non ho frainteso era un rafforzativo della tua testi relativo ai commenti di cui sotto… era per confermare e rafforzare quello che dicevi 🙂

          • Stefano

            Grazie

        • Kraig

          se ricordo bene come era fatto total commander, l’ottima alternativa per linux è xfe (x file explorer).

  • Ferik

    per Arch $ yaourt -Sy pamac-aur

  • franck

    non riesco a installare i driver proprietari su manjaro kde

No more articles