Safeplug è un nuovo device che collegato alla nostra rete domestica, attraverso una porta Ethernet, ci consente di navigare in sicurezza e in completo anonimato grazie a TOR

Safeplug
Tor (The Onion Router) è uno dei più conosciuti e soprattutto utilizzati sistemi di comunicazione per navigare anonimi su Internet. Presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, lo troviamo preinstallato in diverse distribuzioni, grazie al progetto Tor Browser possiamo utilizzarlo in modalità “portable” in qualsiasi sistema operativo Linux, Windows o Mac (e volendo anche da device Android grazie al progetto Orbot ). L’utilizzo di TOR è molto semplice ma assai funzionale, difatti la connessione viene instradata su un server tor e non direttamente sul client il quale agendo come un router si connette al client da noi desiderato, da notare inoltre che il progetto TOR è completamente gratuito e gestito da volontari. Da oggi è possibile utilizzare TOR in ogni pc, SmartTV e altro dispositivo collegato ad internet nella nostra abitazione grazie al nuovo Safeplug.

Safeplug è un nuovo device che ci consente di navigare in anonimato attraverso TOR all’interno della nostra rete domestica semplicemente collegandolo ad il nostro router.
Sviluppato dall’azienda statunitense PogoPlug, il nuovo Safeplug è un dispositivo economico (costa solo 49 dollari) che ci consente di navigare sicuri ed in completo anonimato, volendo inoltre è possibile anche attivare filtri in grado di rimuovere gran parte della pubblicità presente in blog, siti ecc.

Utilizzare Safeplug è abbastanza semplice, basta collegare il dispositivo ad un router attraverso una normale porta Ethernet / Lan e configurarlo accedendo all’indirizzo indicato nel manuale dal browser del nostro pc.
Ottimo quindi per rimanere in anonimato anche se bisogna ricordare che molto spesso le reti Tor sono molto lente e quindi è da sconsigliare per riprodurre video in streaming, giocare online ecc.
Attualmente Safeplug è disponibile solo per il mercato statunitense, è probabile che arrivi anche nel nostro mercato importato da qualche nuovo distributore.

Home Safeplug

  • ale

    Che senso avrebbe ? Con la lentezza di tor non lo si può mica usare sempre,e poi è inutile,tor serve per accedere a siti che vengono bloccati,non si usa mica sempre…

    • Marco

      Una persona che non vuole farsi tracciare usa tor, se non vuoi dare il tuo ip ai server di facebook oppure farti bucare il sistema da un pirata devi usare per forza tor browser

      • ale

        Cavolo,dare il mio ip che tanto è dinamico…
        Fra l’ altro facebook non conosce il mio ip ma conosce nome e cognome,questa si che è violazione della privacy
        E poi tor non impedisce un attacco informatico,non so chi te l’abbia detto ma non è così

        • EnricoD

          certo… sei tu a dargli nome e cognome al momento della registrazione… ma già che gli dai l’email per registrarti, già da la vedono il tuo nome e cognome…

          • Dario · 753 a.C. .

            come fanno a vedere nome e cognome dall’email?

    • giamma1295

      neanche a quello serve, per i siti bloccati secondo me è meglio una vpn, tor è usato sopratutto per andare sui siti .onion (deep web)

No more articles