Da Skype arriva un’interessante idea: portare il 3D anche nelle video chiamate in grado di rendere ancora più reale la chiamata grazie a nuovi sistemi in grado di catturare immagini in 3D.

Skype è attualmente il sistema più utilizzato al modo per effettuare chiamate e video-chiamate attraverso la tecnologia Voip. Da pochi giorni Skype ha compito 10 anni, per l’occasione i dirigenti del progetto hanno trapelato alcune informazioni riguardanti alcuni nuovi progetti dedicati a migliorare il servizio. Da notare che in 10 anni sono stati effettuati oltre 1,4 trilioni di minuti di chiamate voce e video che equivalgono a quasi 2.6 milioni di anni di conversazione. Per il futuro Skype si prepara all’introduzione di nuove tecnologie in grado di migliorare la qualità audio e video della conversazioni, tra le novità in fase di sviluppo troviamo anche le video chiamate in 3D, a confermarlo è proprio Mark Gillet, vice presidente per Skype di Microsoft, il quale in una recente intervista ha parlato dei molti progressi nel campo della tecnologia tridimensionale.

Skype in 3D è quindi il prossimo obbiettivo proposto da Microsoft, per poter funzionare logicamente i futuri pc / tv dovranno integrare delle speciali fotocamere posizionate al centro e ai fianchi dello schermo, le immagini una volta operate dal sistema operativo andranno a creare quindi l’effetto profondità .

Attualmente il 3D viene utilizzato principalmente per la visualizzazione di film ed eventi live e presto potrebbe quindi approdare anche nella telefonia.
Skype potrebbe ben presto attivare la nuova funzionalità 3D per le video chiamate, la quale potrebbe approdare presto anche in vari servizi online tra questi anche Hangouts di Google servizio che oltre ad essere disponibile via web è accessibile anche da device mobili grazie all’applicazione dedicata..

via – theverge
No more articles