Migliorare le performance e consumi energetici con schede grafiche Nvidia in Linux

10
162
In questa semplice guida vedremo come migliorare la gestione risorse e performance delle schede grafiche Nvidia in Linux operando sulla funzionalità PowerMizer presente nei driver proprietari.

NVIDIA PowerMizer in Linux
Grazie anche a Valve e la piattaforma Steam for Linux e le strigliate da parte di Linus Torvalds, nell’ultimo periodo Nvidia ha notevolmente migliorato il supporto per Linux per le proprie schede grafiche.
Gli ultimi aggiornamenti dei driver proprietari Nvidia hanno introdotto diverse ottimizzazioni oltre migliorare il supporto per alcune nuove schede grafiche. Da notare inoltre come la collaborazione con Valve e Canonical abbia portato l’arrivo di diversi tools come ad esempio Nvidia Prime per migliorare il supporto Optimus in Ubuntu e derivate. E’ possibile inoltre migliorare le performance oppure il consumo energetico attraverso PowerMizer funzionalità presente nei driver proprietari Nvidia che richiede però alcuni interventi per farla funzionare a dovere.

Nvidia PowerMizer è una funzionalità che ci consente di gestire la nostra scheda grafica secondo le nostre esigenze ad esempio se utilizziamo il pc per navigare, riprodurre file multimediali ecc possiamo abbassare le performance e aumentare cosi l’autonomia del nostro pc portatile, oppure se amiamo giocare con il nostro pc possiamo ottimizzare le performance il tutto a discapito però dei consumi energetici.

Attraverso NVIDIA PowerMizer potremo anche gestire le performance in modo tale da ridurle quando il portatile utilizza la batteria fornendo prestazioni on demand anche quando il PC è collegato all’alimentazione.
Dalle impostazioni Nvidia è possibile accedere alla sezione PowerMizer e impostare la modalità preferita (il mio consiglio è Adaptive per una migliora gestione delle performance e consumo energetico) se invece avete un pc desktop o amate giocare con Steam o altro giochi in Linux è consigliabile utilizzare Prefer Maximum Performance.

NVIDIA PowerMizer in Ubuntu Linux

Una volta impostata basta riavviare ed ecco migliorata la gestione delle performance e autonomia nel nostro pc desktop o portatile con Linux.
Per maggiori informazioni su NVIDIA PowerMizer consiglio di consultare questa pagina.