Da poche ore si è concluso il nostro ormai consueto sondaggio dedicato al parere da parte dei lettori di lffl riguardante l’ultima versione stabile di Ubuntu.
Ubuntu 13.04 Raring è l’ultima release che avrà Unity basato su Compiz, gli sviluppatori Canonical sono già al lavoro nell’integrare nella nuova versione 13.10 Saucy il nuovo Unity Next basato su QT/QML e il nuovo server grafico MIR. La nuova Ubuntu 13.04 Raring aggiunge oltre il nuovo Unity 7 anche diverse ottimizzazioni che vanno a rendere più performante e reattiva la distribuzione sopratutto in pc con poche risorse disponibili. A partecipare al nostro sondaggio sono stati 1648 lettori dei quali 661 (40.11%) hanno confermato di essere soddisfatti di Ubuntu 13.04, mentre 262 (15.9%) sono rimasti abbastanza compiaciuti della nuova release. Per 172 lettori (10.44%) la nuova Ubuntu 13.04 non è piaciuta e il motivo più essere dovuto a vari bug riscontrati, ambiente desktop non ancora completo e molte altre cose. Per finire ben 553 lettori (33.56%) non utilizzano Ubuntu 13.04, ma utilizzano una derivata di Ubuntu oppure Arch Linux, Fedora ecc.

Un dato particolare del sondaggio appena concluso è proprio i tanti lettori che non utilizzano Ubuntu la distribuzione Linux più conosciuta e molto probabilmente anche la più utilizzata al mondo. I motivi sono molti da Unity non tanto amata da alcuni utenti alle migliorie apportate dagli altri ambienti desktop e distribuzioni. In questo periodo stiamo vedendo molti utenti soddisfatti di Manjaro e altre derivate Arch Linux, molti utenti inoltre di stanno avvicinando anche a Debian sia nella versione stabile che testing / sid altri a Fedora e openSUSE. 
Colgo l’occasione per ringraziare tutti i lettori che hanno partecipato a questo piccolo sondaggio e anche a tutti gli altri che ogni giorno seguono questo piccolo blog.
No more articles