Vi piace il nuovo Ubuntu 13.04 Raring?
E’ finalmente disponibile la nuova versione stabile di Ubuntu 13.04 Raring release dove Canonical ha lavorato molto non solo sull’interfaccia grafica di Unity ma finalmente anche nel consumo di risorse e sopratutto nella sua reattività.
Unity 7.0 porta con se una maturità ottenuta in anni di sviluppo e di tante ottimizzazioni introdotte sopratutto in Compiz, windows manager che per la gioia di alcuni utenti e sviluppatori verrà rimosso per far posto al nuovo Unity Next basato su Qt e QML con il nuovo server grafico MIR. Un’interessante novità di Ubuntu 13.04 Raring purtroppo non disponibile di default  (ma che possiamo installare in un secondo momento) sono gli Smart Scopes che ci permettono di effettuare ricerche mirate su molti siti web direttamente dal Dash.
Grazie ai vari aggiornamenti e il nuovo kernel 3.8, Ubuntu 13.04 risulta anche più sicuro e sopratutto veloce. Inoltre dobbiamo anche dire grazie a Canonical di aver ascoltato gli utenti ed aver finalmente rilasciato Ubuntu GNOME 13.04 una derivata ufficiale con GNOME Shell nuovo ambiente desktop che pian piano sta prendendo sempre più forma e sta piacendo sempre più ai tanti utenti rimasti un po amareggiati dalle prime versioni rilasciate.
Come per le precedenti release anche per Ubuntu 13.04 Raring abbiamo deciso di fare il nostro sondaggio per capire se la nuova versione piace o meglio agli utenti.

Il sondaggio chiede semplicemente se siete soddisfatti o meno di Ubuntu 13.04 Raring le opzioni di risposta sono: Si, Abbastanza, No e utilizzo un’altra distribuzione.
Chiunque può partecipare al sondaggio che troverete sia un questo post  che qui affianco sul blog.

Sarà possibile esprimere la propria opinione fino a domenica 05 maggio 2013 quindi avete 10 giorni di tempo quindi per farlo.
Staremo a vedere quindi se piacerà o meno la nuova release ai lettori di lffl.
Buon Sondaggio a tutti 😀
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • Cropsiem

    Faenza Icons FTW. Le installo praticamente ovunque.

  • ho messo le mitiche faenza icons anche su oneiric e non so voi,

    ma a me con la 11.10 l’icona della batteria è gigante, tipo quella di gnome-shell ma molto oversized rispetto alle altre…

    • provato a inserire le nuove faenza ambiance?

      • si si, non cambia. 
        comunque ormai fa nulla, oneiric per me è un bug continuo.
        sto tornando a natty proprio ora…
        grande delusione questa 11.10

  • Brunow8

    io invece ho problemi con xfce… se pur dice che è compatibile mi escono solo le icone di defult (ho provato tutti e 6 le varianti sono tutte uguali)

    • le icone solo uguali cambiano quelle del pannello

  • appena iniziato a leggere l’articolo e il comando packer mi segnala (dato da me xD) che ci sono aggiornamenti per le faenza 😀

    • lffl si collega in automatico al tuo package manager

  • Fausto Sclocchini

    Vorrei sapere che cosa ne pensate?
    Stiamo dando la colpa a Oneric ma non è per caso che quelli di Gnome si sono scordati un pò di cose?
    Ad esempio alla voce centro di controllo mancano molte cose, ma mancano per volontà di Ubuntu o di Gnome?
    In aspetto sono scomparsi molti settaggi, le icone sono solo un esempio, Gnome Tweak Tools bisogna installarlo anche in Gnome 3, quando lo installiamo su Ubuntu installa un numero impressionante di pacchetti. Gnome 3 non lo ha scritto Canonical, ma Canonical  ha solo preparato un’interfaccia diversa,ha puntato su Compiz invece che su Mutter. In futuro Unity potrà funzionare appoggiandosi a Mutter,e portare Dash,Lense e Launcher verso GTK3 ora, come è facile vedere, la loro integrazione seppur buona risente dell’origine QT, penso che paradossalmente Unity sia più vicino a Gnome 2 di Shell.
    Ma questa vicinanza non significa essere indietro, significa sempre minimalismo, ordine e pulizia….benissimo ma non chiudete la via della personalizzazione.
    Penso che molto deve ancora venire da questa versione di Ubuntu mi piace pensare che sebbene Canonical cerchi di raggiungere il più grande numero di utilizzatori, Ubuntu scelga ancora attentamente i suoi amici (Dennis Ritchie diceva lo stesso parlandodi Unix)
    Un saluto a tutti.

    • ciao fausto
      gnome ha indicato da subito che lo sviluppo di gnome 3 era inprimis concentrato sulla stabilità, la sicurezza e nel dare un ottimo ambiente per lo sviluppo
      mi sembra che quello dichiarato ci sia tutto
      il problema è che tra un’po troveremo molte estensioni installabili proprio per personalizzare gnome shell cosa che unity non potrà avere e con quelle potremo personalizzare come vogliamo la nostra distribuzione.
      penso che l’errore di ubuntu è stato di rilasciare un’ambiente desktop come questo di default fino alla 10.10 unity era in una iso a parte dedicata ai notebook e se avesse continuato cosi proponendo gnome shell e unity in 2 iso diverse concentrando lo sviluppo su unity si ma lasciando stare gnome come è non saremo a questi problemi
      ora come ora unity non funziona e un gnome shell peggio ancora
      penso che canonical dovrà rivedere molte cose per la 12.04 perché ora come ora sta solo perdendo utenti al posto di portarne

      • Fausto Sclocchini

        Spero che Canonical riveda prima di allora questo progetto. Bene per Unity sui notebook ma sul desktop dove problemi di spazio non ci sono Gnome Shell. Nessuno poi impedisce a Canonical di aggiungere servizi o personalizzare. Cosi come stiamo non va, io non credo che il sistema non risenta di compiz e mutter e librerie gtk con qt credo che ci siano effetti negativi, il sistema deve essere il più coerente possibile, francamente non voglio rinunciare a Gnome ma non sò cosa fare? Debian ha iniziato lo spostamento verso Gnome 3 ma i tempi sono quelli tipici di Debian. Sul Desktop ho ancora Natty. Torno a dire non so cosa fare?Ciao.

        • penso che o si passa a xfce il quale è simile a gnome 2 leggero e funzionale o lxde
          e aspettare un’anno che gnome shell diventi ok
          unity personalmente do poca speranza e non lo terrei in considerazione
          inoltre mint a novembre uscirà si spera con mate e allora vedremo l’esodo degli “indignatos” di ubuntu approdare a mint

  • Ringhio_16

    é normale ed è impossibile fare qualcosa per averle anche nella barra unity e in applicazioni con Ubuntu 10.10? A me visualizza quelle di default…

    • per fortuna no comunque puoi installare ad esempio docky e altri dock

  • Sarebbe bello un set di icone faenza mantenendo però le cartelle di Ubuntu originali ! E’ possibile ?

No more articles