Intel e l’idea di acquistare Nvidia

20
84
Intel e Nvidia

Da anni ormai esiste un’ottimo feeling che ormai lega Intel e Nvidia, grazie alla loro collaborazione abbiamo visto nascere diversi progetti come ad esempio la tecnologia Optimus ecc.
In in recente articolo apparso sul portale Bright Side of News viene riportata la notizia di un’incontro tra le 2 aziende per discutere sui futuri progetti, brevetti ecc oltre alla possibile acquisizione o fusione di Nvidia da parte di Intel.
Grazie a Nvidia, Intel potrebbe migliorare non solo la parte grafica dedicata ai pc desktop ma anche i system on chip per dispositivi mobili come smartphone e tablet.
Secondo Bright Side of News l‘acquisizione di Nvidia costerà circa 15 miliardi di dollari, cifra che per Intel potrebbe tranquillamente “sborsare” visto i tanti ricavi ottenuti in questi anni e ai guadagni che potremo arrivare da questa acquisizione. Intel inoltre sta cercando di lavorare anche sull’architettura ARM già sviluppata da anni proprio da Nvidia con i chip Tegra oltre a sviluppare progetti professionali con Project Denver.

Intel con Nvidia potrebbe iniziare lo sviluppo di nuovi sistemi per pc desktop e portatili basati proprio su architettura ARM grazie anche alla collaborazione con Nvidia.
La fusione Intel / Nvidia potrebbe giovare notevolmente il supporto Linux, difatti Intel è una delle aziende che più supportano Linux e i sui progetti open source.
Intel è una delle poche aziende a rilasciare i driver open source per le proprie schede grafiche questo potrebbe essere un maggiore input per rendere “liberi” alcuni progetti e driver Nvidia.
Vedremo se nei prossimi mesi arriverà questa acquisizione o fusione tra Intel e Nvidia.