AMD sta implementando l’accelerazione 2D completa per le schede video della serie HD7000 nei driver open source.
Dopo un anno di abbandono, AMD ha ripreso lo sviluppo di questi driver, necessario a causa della differenza strutturale della serie 7000 rispetto alla precedente 6000.
Nonostante questo rinnovato impegno, lo sviluppo dell’implementazione del 3D è incredibilmente lenta: si spera verrà fatto qualcosa di nuovo, siccome le Radeon HD 8000 che debutteranno nel 2013 avranno una struttura simile alle HD 7000.

Secondo il sito Phoronix (che ha lanciato la notizia) i driver proprietari Catalyst sono ancora da preferire grazie alla miglior gestione dei consumi e al miglior supporto di OpenGL e dell’accelerazione video.
A nostro avviso, i driver open sono comunque da prendere in considerazione per un utilizzo basilare del PC.
No more articles