Radeon Power Profile Manager in Gnome Shell

7
27
Radeon Power Profile Manager in Gnome Shell

Abbiamo più volte parlato dei vari problemi con i driver proprietari ATI / AMD in Linux, ed una valida alternativa possono essere i driver opensource i quali anche se non sono ancora alla pari con i driver proprietari in termini di prestazioni 3D, offrono un ottimo supporto dual-head ed accelerazione 2D; oltre a fornire l’accelerazione 3D necessaria ai vari Window Manager che sfruttano le accelerazioni OpenGL, come Compiz o KWin.
Se utilizziamo i driver open per ATI / AMD possiamo utilizzare il metodo “dynpm” attraverso il quale possiamo variare dinamicamente le frequenze di clock in base al carico della GPU. Possiamo quindi aumentare o diminuire le performance della GPU in base al suo utilizzo. Poiché la modalità dynpm non funziona correttamente, è utile avere un’alternativa attraverso una semplice estensione per Gnome Shell denominata Radeon Power Profile Manager.
Radeon Power Profile Manager è una nuova estensione per Gnome Shell la quale ci permette di operare manualmente, attraverso profili predefiniti, la frequenza di clock di schede video ATI.

Con Radeon Power Profile Manager potremo passare da un profilo low, mid, high aumento quindi o diminuendo conforme l’utilizzo la frequenza di click della nostra GPU ATI / AMD con driver open installati.
Radeon Power Profile Manager è disponibile in questa pagina. Tengo a precisare che per mancanza di GPU ATI non ho potuto testare l’estensione.
Ringrazio Domenico P. per la segnalazione.

Home Radeon Power Profile Manager