lffl consiglia

Articoli Recenti

16 agosto 2013

JabirOS un nuovo sistema operativo basato su FreeBSD con solo OpenBox e Slim

-
JabirOS è una nuova distro che offre nata come derivata di Ubuntu e poi passata a FreeBSD, il risultato è un sistema operativo stabile, performante e leggerissimo.

JabirOS con KDE
Le ultime versioni di FreeBSD hanno portato una notevole stabilità e ottime performance facendo avvicinare moltissimi utenti. E' possibile testare le qualità di FreeBSD attraverso PC-BSD distribuzione che include in FreeBSD un'installer grafico, tool di configurazione, software center e molto altro ancora oppure è possibile utilizzare la versione di Debian o Arch Linux basata su FreeBSD.
Da pochi giorni è disponibile il nuovo aggiornamento di JabirOS nuovo progetto in grado di coniugare le qualità di FreeBSD con la leggerezza di Openbox rendendo cosi un sistema operativo minimale davvero molto interessate e tutto da scoprire.

JabirOS è un sistema operativo basato su FreeBSD 9.2 RC1 alla quale è preinstallato il window manager Openbox e il display manager Slim.
Viene rilasciato in modalità minimale ossia con solo ambiente desktop, display manager e terminale senza quindi nessuna applicazione preinstallata, che possiamo installare da terminale tramite il gestore di pacchetti pkg_add.

Il risultato è un sistema operativo velocissimo che richiede pochissimi mb per avviarsi, una volta installato l'utente potrà installare le applicazioni preferite oppure altri ambienti desktop (esempio KDE come da immagine in alto), driver proprietari ecc. Tutto questo logicamente richiede un po di esperienza con Linux dato che dovremo operare da terminale, a partire dall'installer anch'esso a riga di comando.

Gli sviluppatori stanno lavorando per includere nei repository ufficiali della distribuzione nuove applicazioni, driver e codec proprietari ecc oltre a disporre di contanti aggiornamenti rendendo la distribuzione una rolling release.
Indicata come "Easy to Install and use" attualmente è da consigliarsi solo per utenti esperti ma il progetto comunque potrebbe davvero diventare molto interessante.

Home JabirOS