lffl consiglia

Articoli Recenti

03 marzo 2012

PC-BSD, quando FreeBSD diventa semplice...

-
PC-BSD

Oggi vi voglio presentare una distribuzione alquanto interessante sia per le caratteristiche che per le sue qualità parliamo infatti di PC-BSD.
PC-BSD è una distribuzione basata su FreeBSD (Unix) la quale punta a rendere un sistema operativo semplice e facile da configurare.
A differenza di FreeBSD, il quale viene utilizzato e sviluppato sostanzialmente per i server, la distribuzione offre un facile installer grafico e un'ottimo tool di configurazione che la rende molto semplice da gestire anche per chi si avvicina per la prima volta a Linux / Unix. Inoltre gli sviluppatori di PC-BSD puntano ad offrire all'utente un sistema operativo pronto all'utilizzo integrandone già i driver proprietari per le schede grafiche, codec, flash player ecc.
Grazie a queste qualità in un recente test tra PC-BSD e Ubuntu 11.04 realizzato da Phoronix abbiamo visto come sia più performante confronto alla distribuzione targata Canonical.

PC-BSD viene rilasciato con ambiente desktop predefinito KDE anche se dalla nuova versione 9.0 Isotope possiamo utilizzare come ambiente desktop predefinito Gnome, Xfce e Lxde.
Distribuita in varie versioni possiamo installare PC-BSD anche su pendriveusb, virtualbox oppure testarlo da livecd, noi abbiamo in questi giorni installato la nuova 9.0 da DVD scegliendo l'ambiente desktop KDE come potete notare dalle immagini dell'articolo.

PC-BSD

L'installer è abbastanza semplice completamente in italiano con pochi semplici passi potremo installare PC-BSD tranquillamente nel nostro pc. L'installazione richiede una mezzora al primo avvio avremo un semplice wizard che testerà tutto il nostro hardware in modo che sia perfettamente riconosciuto e configurato, nel mio caso ha configurato perfettamente la scheda grafica nVidia con i driver proprietari.

PC-BSD

L'ambiente desktop KDE è veramente completo di moltissime applicazioni (sembra di essere in Chakra) inoltre possiamo aggiungere nuove applicazioni attraverso AppCafe.
AppCafe è un semplice Software Center il quale permette di installare / rimuovere le applicazioni semplicemente selezionandole e confermando l'installazione o rimozione.
Le applicazioni vengono fornite attraverso un file PBI sul quale sono integrate tutte le dipendenze, come ad esempio accade in Mac OSx, tutto questo fa si di non avere il problema della dipendenza delle librerie che si verifica spesso su sistemi basati su Linux. Tutte le applicazioni si trovano presenti nella propria directory sotto /Programs, diminuendo confusione su dove risiedono i programmi binari e riduce la possibilità che un programma smetta di funzionare se le librerie di sistema vengono aggiornate o modificate. Questo sistema purtroppo se da una parte porta una maggiore sicurezza e stabilità offre una nota negativa ossia richiede molto più spazio disponibile (per esempio Firefox richiede quasi 200mb).

PC-BSD

Aggiornare PC-BSD è molto semplice grazie al gestore dedicato, inoltre a differenza di Linux dove troviamo molti pacchetti da aggiornare qua troviamo solo un pacchetto che contiene tutti gli aggiornamenti disponibili (in poche parole vengono rilasciati degli update come per Mac) che facilitano l'installazione e l'aggiornamento del sistema operativo.
PC-BSD offre anche un'utile pannello di controllo sul quale possiamo operare sul sistema dalle sue impostazioni dell'ambiente desktop alle configurazioni di stampanti, schermo, audio ecc.

PC-BSD

PC-BSD è un sistema operativo creato per chi cerca stabilità e facilità d'utilizzo ad esempio può installarlo facilmente anche un nuovo utente che arriva da Windows senza problemi.
Attenzione se utilizzare altre partizioni Linux, queste non verranno riconosciute dal boot e viceversa nel mio caso non ho installato alcun bootloader di PC-BSD e ho aggiunto al partizione al Brub di Arch Linux, se avete invece Windows queste viene riconosciuto tranquillamente da bootloader.

Per maggiori informazioni e per scaricare PC-BSD basta collegarsi alla home del progetto in questa pagina, inoltre vi consiglio di consultare questa guida.