web analytics

PinePhone Pro “Explorer Edition”, pre-ordini al via: affrettatevi!

pinephone pro

Pine64 ha ufficialmente aperto i pre-ordini per il nuovo PinePhone Pro ‘Explorer Edition’. Se siete interessati ad acquistarlo e volete avere il telefono in tempi brevi dovete sbrigarvi poiché il prossimo capodanno cinese è alle porte e rallenterà incredibilmente la produzione. Infatti, come confermato da Pine64 sul Pine Store, gli ordini PinePhone Pro effettuati prima del 18 gennaio verranno spediti dal magazzino di Hong Kong la settimana del 24 gennaio. Gli ordini effettuati dopo il 18 gennaio verranno spediti entro la fine di febbraio 2022. Ogni utente può acquistare al massimo 1 dispositivo.

PinePhone Pro

specs pinephone pro

Questa è la prima volta che vengono aperti gli ordini per il PinePhone Pro. Per essere precisi, nei mesi scorsi è stato venduto un lotto di PinePhone Pro ‘Developer edition’ ma si trattava di un’edizione pensata solo per geek e sviluppatori. Questa ‘Explorer Edition’ è un po’ più avanti nel processo di perfezionamento. Viene fornita con un sistema operativo basato su Manjaro e sfrutta l’interfaccia Plasma Mobile.

Secondo l’azienda si tratta dello smartphone Linux più veloce sul mercato. Rispetto al vecchio PinePhone sono inclusi importanti miglioramenti in termini di prestazioni e infatti il prezzo è superiore (399$) e raggiunge quota 449$ se decidete di acquistare anche l’apposita cover. Le prime recensioni indicano che le prestazioni (in termini di reattività, multi-tasking, etc) sono decisamente superiori.

Specifiche

Lo smartphone si basa su un processore ARM a sei core. Il cuore del PinePhone Pro è proprio il Rockchip RK2299S operante a 1,5 GHz. Si tratta di una versione modificata del SoC utilizzato nel PineBook Pro.

Sotto la scocca troviamo poi 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Chiudono il cerchio una fotocamera Sony da 13 MP, una batteria da 3000 mAh e un buon parco porte (microSD, USB-C e jack audio). In termini di connettività abbiamo solo WiFi 11ac e Bluetooth V4.1. PinePhone Pro è leggermente più grande (160,8 x 76,6 x 11,1 mm) rispetto all’originale (160,5 mm x 76,6 mm x 9,2 mm), ma nonostante ciò è comunque retrocompatibile con gli accessori del PinePhone.

Interessante la presenza di kill-switch hardware per la privacy degli utenti, aspetto su cui Pine64 punta molto. Gli switch sono stati posti sotto la cover posteriore e riguarderanno entrambe le fotocamere, il microfono, Wi-Fi e Bluetooth, jack per cuffie e modem LTE. Come l’originale, questo modello viene fornito con software, firmware e driver open source.

docked mode pine64 pinephone pro
Docked mode.

Lo smartphone si presta ad un utilizzo in modalità docked, per la navigazione sul Web, per la visione di video in FHD oppure per un po’ di fotoritocco leggero.

Per ulteriori dettagli e per l’acquisto del prodotto non mi resta che rimandarvi allo store ufficiale di Pine64.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
linux mint
Linux Mint, cambiano gli accordi con Mozilla per Firefox

WordPress Hosting