web analytics

Il WSL arriva nel Microsoft Store: installazione alla portata di tutti!

wsl 2 windows 10

Il Windows Subsystem for Linux (WSL) sarà presto disponibile nel Microsoft Store per Windows 11! La distribuzione tramite lo Store è un enorme passo avanti, perché consente un’installazione semplice, veloce e alla portata di tutti. Inoltre, facilita l’installazione degli aggiornamenti senza dover modificare la propria versione di Windows.

WSL: Microsoft migliora costantemente

La notizia è stata condivisa sul blog ufficiale di Microsoft. Ciò che si va ad installare tramite lo store non è una nuova versione del WSL, bensì il medesimo software che veniva solitamente installato con una procedura abbastanza noiosa. Per ora è stata rilasciata una preview che però sarà presto disponibile per tutti.

Ciò che Microsoft ha fatto è stato trasformare il WSL in un’app, disaccoppiandolo da Windows e rendendolo indipendente dalla versione di quest’ultimo. Cosa cambia all’atto pratico? Una volta sviluppate e testate le nuove funzionalità sarà possibile accedervi immediatamente, senza dover aggiornare l’intero sistema operativo Windows o utilizzare le build di Windows Insider.

wsl microsoft store

Al fine di usare il WSL dallo Store sono necessari i seguenti requisiti:

  • Utilizzare Windows 11 (build 22000 o superiore)
  • Avere il componente Virtual Machine Platform abilitato. Potete abilitarlo dando dism.exe /online /enable-feature /featurename:VirtualMachinePlatform /all in un prompt PowerShell

Nuova release: WSL 0.47.1

Proprio in questi giorni è stata rilasciata una nuova release (v0.47.1) che introduce importanti funzionalità:

  • il nuovo layer WSLg è ufficialmente disponibile
  • presente una nuova funzionalità wsl.exe --mount
  • aggiornato il kernel Linux alla versione 5.10.60.1
  • wsl --install non richiede più l’argomento --distribution
  • wsl.exe --version mostra diverse informazioni rilevanti

Trovate il changelog completo qui.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
MX-linux
Disponibile MX Linux 21 ‘Wildflower’: Debian 11 all’ennesima potenza!