web analytics

Ubuntu 22.04 LTS, si parte sul serio: disponibili le prime daily build

ubuntu 22.04

Dopo aver svelato il codename di Ubuntu 22.04 LTS, si chiamerà Jammy Jellyfish, Canonical ha annunciato l’arrivo delle prime immagini .iso della distro. Si tratta delle daily build che ci accompagneranno fino ad aprile, presunto mese di rilascio della nuova LTS di Ubuntu.

Chiaramente questi snapshot non presentano ancora particolari novità rispetto a Ubuntu 21.10 Impish Indri, che è ufficialmente disponibile da un paio di settimane. I primi giorni di vita, per qualsiasi nuova release di Ubuntu, riguardano la sincronizzazione delle importazioni, l’aggiornamento degli strumenti e la definizione delle scelte che verranno portate avanti nei prossimi mesi.

Dobbiamo attenderci particolari novità con l’arrivo di Ubuntu 22.04? Presto per dirlo. Sicuramente a bordo avremo GNOME 41 (o GNOME 42) e potremo toccare con mano i nuovi sviluppi sul nuovo installer di Ubuntu basato su Flutter.

Se vi piace testare le distro e provare giorno dopo giorno le novità introdotte dagli sviluppatori potete avviare una macchina virtuale e installare la build giornaliera di Ubuntu 22.04. Mantenendola costantemente aggiornata seguirete personalmente tutto il ciclo di sviluppo contribuendo in prima persona.

Download | Ubuntu 22.04 LTS – Daily Build

ubuntu 22.04 jammy jellyfish

Queste build, che vengono rilasciate quotidianamente, sono (come suggerisce il nome) altamente instabili e non prive di bug. Non installatele sul PC che usate tutti i giorni.  Sono frequenti problemi di usabilità e/o stabilità, in particolare quando vengono aggiunte (o in alcuni casi rimosse) nuove funzionalità. Usate una partizione separata, un PC dedicato al testing o una macchina virtuale e ricordate di fare backup frequenti per qualsiasi cosa riteniate importante.

Non mi resta che rimandarvi al sito ufficiale per il download della build, che pesa poco meno di 3 GB.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
open-source linux stato tedesco 2
Stato tedesco abbraccia Linux e l’open source salutando Microsoft