web analytics

Slimbook Titan, nuovo Laptop-Monstre per il gaming

slimbook titan

Il mercato dei laptop Linux sta vivendo un periodo decisamente florido, anche grazie all’epidemia di coronavirus che ha dato forza al mercato dei personal computer con una crescita record nel 2020. L’anno appena concluso ha visto diverse proposte Linux-based sia da parte di produttori noti al grande pubblico (Lenovo e i Thinkpad con Fedora o il solito Dell XPS 13 Dev Edition) ma soprattutto da parte di aziende minori che hanno sempre puntato sul pinguino. Mi riferisco, ad esempio, a Tuxedo che ha presentato diverse soluzioni, sia per giocatori (Polaris 15/17) che per professionisti (Pulse 14/15) oppure a System76 che ha svelato sia nuovi laptop che workstation. Anche la spagnola Slimbook rientra in questa categoria e da anni propone laptop con Linux: il nuovo arrivato è lo Slimbook Titan che arriva dopo diverse proposte di cui vi abbiamo informato nel corso del 2020.

Slimbook Titan, PC Premium

Lo Slimbook Titan presenta una scheda tecnica impressionante per un laptop, che vede la scheda Nvidia RTX 3070 come cieliegina sulla torta. I gamer o gli sviluppatori che fanno uso di librerie per l’IA o la visione artificiale saranno felici di spendere i loro risparmi per un prodotto di questo tipo. Partiamo delle specifiche.

Il Titan basa tutto sulla CPU AMD Ryzen 7 5800H (un chip octa-core con una frequenza operativa che, in boost, arriva fino a 4,4 GHz), oltre che sulla già citata scheda grafica Nvidia RTX 3070 da 8 GB. Il display è un pannello 2K da 15,6 pollici che ronza a 165 Hz; troviamo poi 16 GB di RAM DDR4 operanti a 3200 MHz espandibili fino a 64GB (+299€) e una moltitudine di opzioni per l’archiviazione NVMe (500GB di base). Riassumendo:

Display:15.6″ IPS QHD
(2560×1440 @ 165Hz)
CPU:AMD Ryzen 7 5800H
(8 core @ 3.2 GHz)
GPU:NVIDIA RTX 3070 8GB
RAM:16 GB +
Archiviazione:500 GB NVMe +
Porte:3x USB 3.0
1x USB Type-C
HDMI
Ethernet
Prezzo:A partire da 1599eur

Nel telaio in alluminio è alloggiata una tastiera meccanica retroilluminata RGB. Sul lato del laptop troviamo tre porte USB, una USB Type C (con display port) e una porta ethernet da 2,5 Gbps. Presente il jack audio da 3,5 mm. Sono inoltre presenti una telecamera a infrarossi per il rilevamento del volto (che funziona su Linux) e una barra luminosa RGB anteriore. La batteria è da 93 W/h. Il sistema operativo scelto da Slimbook è Ubuntu, ma si può richiedere anche un dual-boot con Windows 10.

slimbook titan bench

Slimbook ha pubblicato alcuni benchmark di questo laptop sulle sue pagine social.

Le prestazioni non sono economiche: Slimbook Titan costa 1599€ di base ma il prezzo cresce rapidamente in base a come intendete configurarlo. Attualmente è in fase di pre-ordine e viene offerto a un prezzo scontato, anche perché le unità saranno spedite a maggio. Mi sento di dire che iniziare i pre-ordini oggi e spedire il prodotto dopo quattro mesi è una scelta decisamente opinabile e controversa. Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale dell’azienda.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
gimp
Ufficiale GIMP 2.99.8: arriva il supporto per Windows Ink