web analytics

GNOME Shell, svelata la nuova veste grafica: sarà pronta per GNOME 40?

gnome

Attraverso il blog ufficiale gli sviluppatori hanno pubblicato un aggiornamento circa le novità attese nella prossima versione di GNOME. In particolare, le novità sono legate all’interfaccia GNOME Shell. Dopo mesi di lavoro (e svariate proposte vagliate) il team di GNOME Shell ha deciso di svelare quella che sarà la nuova veste grafica. Questo design dovrebbe essere pronto in tempo per GNOME 40 (atteso per Marzo 2021). Gli obiettivi che si sono posti sono i seguenti:

  • Migliore organizzazione dello spazio;
  • Migliorare il boot;
  • Ottimizare la navigazione con il touchpad;
  • Navigazione e avvio delle app più coinvolgente;

Riteniamo che il nuovo design raggiunga questi obiettivi, pur mantenendo le caratteristiche principali di GNOME Shell che gli utenti hanno apprezzato sino ad oggi.

Activities Overview

gnome shell gnome 40 act overview

Il nuovo design migliora la gestione degli spazi di lavoro che sono ora disposti orizzontalmente e vengono visualizzati in una sequenza continua, da sinistra a destra. Questa sequenza può essere spostata e fatta scorrere. Maggiore intuitività e coinvolgimento, dunque. Le icone delle applicazioni sono in basso, ciò permette di semplificare l’identificazione con il titolo della finestra, che viene visualizzato al passaggio del mouse.

App Grid

gnome shell app grid
Il nuovo app grid

L’app grid è stata già ammodernata in GNOME 3.38, trasformata in un unico pannello verticale contenente le app ordinate alfabeticamente, qui trovate i dettagli. La nuova griglia sarà altamente personalizzabile, si potranno impostare più pagine e utilizzare le cartelle. Cambierà di nuovo anche l’orientamento delle pagine: si estenderanno orizzontalmente e non più verticalmente.

Navigazione

La riorganizzazione dello spazio è stata pensata per favorire l’asse verticale per gestire i movimenti, in particolare quando si naviga con il touchpad (quattro sfioramenti delle dita, su/giù/sinistra/destra) o con le scorciatoie da tastiera (Super+Alt+↑/↓/←/→). Forse è più facile da vedere che da spiegare:

Lo sviluppo è a buon punto ma molto deve ancora essere fatto. Presto gli sviluppatori rilasceranno delle test build in modo da permettere a tutti di segnalare eventuali bug o lasciare un feedback. Su GitLab trovate alcuni mockups mentre qui potete segnalare eventuali problemi o dare consigli.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
ventoy usb
Ventoy, Bootable USB Creator: arriva la GUI su Linux!