web analytics
macintosh.js app macos 8 linux

Macintosh.js: questa Electron-App porta Mac OS 8 su Linux

Se siete geek e volete provare un’app veramente carina, che vi riporta dritti negli anni ’90, allora mettetevi comodi. Felix Rieseberg, lo stesso dev che un paio d’anni fa ha trasformato Windows 95 in un’app compatibile con GNU/Linux, stavolta ha creato Macintosh.js. Si tratta di un’app basata sul framework Electron che consente di provare Mac OS 8 su Linux ma anche su Windows e Mac.

L’app va ad emulare l’esperienza d’uso che nel 1991 si aveva sul Macintosh Quadra, un computer basato sul processore Motorola 68040 che Apple utilizzò prima di passare a PowerPC. I primi modelli furono il Quadra 700 e il Quadra 900.

mac os 8 quadra 700
Il Quadra 700.

Macintosh.js: IE e Netscape pre-installati

Macintosh.js è stata realizzata in JavaScript ed è free-to-use, non è anche Apple-approved ma tant’è. Di fatto è un app standalone che, una volta aperta, vi porta dritti dritti in macOS 8: non c’è bisogno di smanettare con installer, partizioni o finestre di dialogo varie. Due click e siete dentro.

A bordo troverete alcune delle app che gli utenti hanno amato di più circa 30 anni fa, tra cui Internet Explorer e Netscape, anche se è ovvio che nessuno dei due funziona per navigare sul web oggi. Lo sviluppatore sottolinea anche che non so riesce neanche ad aprire Google: l’app è lì soltanto per mostrare quanto è cambiato il mondo dei browser dagli anni ’90. A parte la navigazione su internet, che non funziona per ovvi motivi, tutto il resto va alla grande. Esattamente come trent’anni fa.

A bordo trovate anche vari giochi e demo preinstallati, come Oregon Trail, Duke Nukem 3D, Civilization II, Alley 19 Bowling, Damage Incorporated e Dungeons & Dragons. Ci sono anche varie app come Photoshop 3, Premiere 4, Illustrator 5.5 e StuffIt Expander.

spiega lo sviluppatore.

L’app consente di trasferire file da mac OS 8 verso il sistema che lo ospita e viceversa.

Insomma un progetto interessante, chiaramente da usare puramente per scopi didattici e non per “cose serie” come ci tiene a confermare lo sviluppatore. Se siete interessati e volete provare Macintosh.js vi rimando alla pagina GitHub ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
linux foundation open source
Linux Foundation LFCA: nuova certificazione entry-level per l’IT