web analytics
tails 4.8

Disponibile Tails 4.8: chiusa falla che permetteva di rivelare l’indirizzo IP

Tails 4.8 è disponibile per il download e porta con sé importanti patch di sicurezza. The Amnesiac Incognito Live System (Tails) è un sistema operativo basato su Debian, nato con lo scopo di garantire all’utente un completo anonimato durante la navigazione internet.

Tails 4.8

La principale novità riguarda il browser Unsafe che è stato disabilitato di default. Questa scelta è dovuta alla scoperta di alcune falle nel browser che consentivano di rivelare l’indirizzo IP anche nel caso in cui l’app non sia in esecuzione. Vi ricordate della vicenda FacebookFBITails? Gli esperti di sicurezza di Facebook hanno collaborato con l’FBI per sfruttare una falla zero-day scovata nella distro GNU/Linux Tails con lo scopo di rintracciare un pedofilo che usava il social network per adescare minori. Facebook ha chiesto aiuto ad una società di consulenza esterna per sviluppare uno strumento in grado di identificare Hernandez dal suo indirizzo IP. Secondo le prime voci il risultato è stato ottenuto sfruttando una falla scovata nel video player di Tails. Una delle vittime ha inviato al criminale un file video appositamente predisposto per innescare l’exploit, aiutando così l’FBI a determinare l’indirizzo IP di Hernandez, rintracciarlo e arrestarlo. Inoltre, sempre secondo le fonti, Facebook non ha mai contattato Tails per segnalare la falla. Il problema scovato in Unsafe, dunque, è del tutto analogo a quello usato per catturare Buster Hernandez.

Un malintenzionato era potenzialmente in grado di scoprire l’indirizzo IP inviando un e-mail phishing che apriva in background una sessione del browser Unsafe. Un attacco di questo tipo è difficile da portare avanti ma esperti di sicurezza o hacker possono riuscirci.

queste le parole del team di sviluppo.

tails 4.8

Aggiunta anche una nuova funzionalità di archiviazione permanente per salvare le impostazioni dalla schermata di benvenuto. Aggiornate diverse app tra cui Tor Browser (v9.5.1) e Thunderbird (v68.9.0) mentre il kernel Linux passa alla versione 5.6. Per il changelog completo e per il download della distribuzione vi rimando al sito ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
kali linux 2020.4
Kali Linux 2020.04 è ufficiale: ZSH è la nuova shell di default