web analytics
tails 4.4

Disponibile Tails 4.4: importanti aggiornamenti di sicurezza e Tor 9.0.6

The Amnesiac Incognito Live System (Tails) è un sistema operativo basato su Debian, nato con lo scopo di garantire all’utente un completo anonimato durante la navigazione internet. Tails 4.4 arriva solo un mese dopo la release 4.3 ed è stato annunciato da pochi giorni dalla community.

Le novità introdotte in Tails negli ultimi mesi sono molteplici. Il kernel è Linux 5.4.19 LTS che offre un miglior supporto per l’hardware next-gen e segna l’arrivo del file system exFAT. Interessante il supporto per l’hardware wallet Trezor e l’arrivo di Tor Browser 9.0.6 che si basa su Mozilla ESR 68.6.0.

Tails 4.4

Tails 4.4

Questa release ambisce a migliorare il supporto per i chipset Wi-Fi Realtek RTL8822BE e RTL8822CE. Gli utenti che riscontravano problemi con il Wi-Fi dovrebbero segnalare se il problema è stato finalmente risolto qui. Sono state chiuse diverse falle di sicurezza scovate in componenti core come cURL, Evince, Pillow, PPP e WebKitGTK. Non ci sono problemi noti in questo aggiornamento, ma, d’altra parte, ci sono molti altri problemi ereditati dagli aggiornamenti precedenti: gli sviluppatori ci stanno lavorando.

Gli utenti che stanno già utilizzando Tails devono semplicemente aggiornare il sistema per scaricare gli ultimia aggiornamenti. Per farlo è sufficiente dare il seguente comando da terminale:

  • sudo apt update && sudo apt full-upgrade

Per chi volesse un’installazione pulita è possibile scaricare l’immagine ISO di Tails 4.4 dal sito ufficiale. Il prossimo aggiornamento, Tails 4.5, è atteso per il 7 aprile 2020.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
linux mint 20 ulyana
Linux Mint 20: Lefebvre svela codename e alcune novità