web analytics
system76-lemur pro

Lemur Pro: il nuovo laptop Linux di System76 in vendita per 1099$

Il prezzo è identico a quello dell'InfinityBook Pro 15.

Vi avevo già parlato un paio di settimane fa del Lemur Pro, il nuovo laptop Linux targato System76. Il prodotto però era stato annunciato ma non era ancora sul mercato e soprattutto non c’erano notizie ufficiali circa il prezzo della versione base e delle possibilità di configurazione. Prima di tutti i dettagli facciamo un breve recap su questo prodotto che da poche ore può essere acquistato dal sito ufficiale dell’azienda.

Questo laptop è progettato per essere leggero su tutta la linea: firmware open source privo di bloatware, un sistema operativo scattante e componenti performanti, il tutto all’interno di uno chassis da 1 kg. Potresti lanciarlo come un frisbee, ma non vorremmo che graffiassi il suo corpo elegante.

così System76 sul Lemur.

Laptop Linux: Lemur Pro sfida il Manjaro Infinity Book Pro 15

L’aspetto da sottolineare è la durata della batteria che dovrebbe essere nettamente sopra la media. Importante ricordare la presenza di un firmware open source a bordo.

Il laptop si presenta con un display IPS Full-HD da 14.1″. Lato hardware potrete scegliere la configurazione che preferite. Sono disponibili due processori, entrambi appartenenti alla lineup dei processori Intel di 10° generazione, l’Intel Core i5-10210U e il più performante (oltre che più costoso) Intel Core i7-10510U (+199$). La grafica sarà l’integrata Intel, la RAM (DDR4) sarà espandibile fino a 40GB (+265$) ma nella versione base troviamo solo 8GB. Per quanto riguarda lo storage nella versione base è presente un disco SSD da 240GB. La pagina di configurazione vi permette di richiedere fino a  possibile montare fino a due SSD (SATA o NVMe) per un massimo di 4TB. Per quanto riguarda il sistema operativo è possibile scegliere tra tre soluzioni: Pop!_OS 19.10, Pop!_OS 18.04 LTS e Ubuntu 18.04.

system76 lemur pro laptop linux

Completano le specifiche una porta USB 3.1 Type-C, 2 porte USB 3.0 Type-A, un MicroSD Card Reader, una porta HDMI, Wi-Fi-AC e Bluetooth, una webcam HD 720p. La batteria è una Li-Ion da 73 Wh. Le dimensioni del laptop sono assolutamente contenute: 32.1 × 21.6 × 1.55 cm.

La versione base costa 1099$, non è poco per un laptop con un i5, 8GB di RAM e 240GB di SSD. Il prezzo base è identico a quello dell’InfinityBook Pro 15 ed entrambi i laptop offrono gli stessi processori.

Una configurazione migliore, con 16 GB di RAM, 500GB di SSD e l’Intel Core i7-10510U viene a costare 1400$ risultando dunque più cara rispetto alla stessa configurazione dell’InfinityBook Pro 15 di circa 100 dollari. Inoltre, la garanzia proposta da System76 è di un solo anno (+115$ per due anni, +225$ per tre anni) contro i due anni dell’InfinityBook Pro 15.

La configurazione migliore possibile con l’Intel Core i7-10510U, 40GB di RAM, 2TB NVMe storage più un’unità extra da 2TB NVMe, un display esterno da 27” e tre anni di garanzia viene a costare $3,464. Diversi extra, come gli zaini per laptop progettati da Timbuk2, la copertura della spedizione e un servizio di assemblaggio rapido sono offerti con un piccolo costo aggiuntivo.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
ubuntu 20.04.1 focal fossa
Disponibile Ubuntu 20.04.1 LTS: prima point release per Focal Fossa