web analytics
libreoffice 6.4.1

La TDF annuncia LibreOffice 6.4.1: corretti oltre 120 bug

Si tratta della prima point release della serie 6.4

La prima point release di LibreOffice 6.4 è disponibile e va a correggere oltre 120 bug segnalati dagli utenti o scovati dagli sviluppatori della TDF. LibreOffice 6.4.1 arriva circa un mese dopo la release 6.4 che ha introdotto importanti novità, tra cui un netto miglioramento delle performance, in particolare nelle operazioni di apertura e salvataggio dei fogli elettronici e delle presentazioni, ma ha migliorato anche il supporto per DOCX, XLSX e PPTX.

LibreOffice offre le migliori funzioni di compatibilità tra le suite per ufficio, supporto nativo per Open Document Format (ODF) – con caratteristiche superiori di sicurezza e interoperabilità rispetto a qualsiasi formato proprietario.

Questa prima point release migliora un po’ tutti gli aspetti della suite per l’ufficio. Ad esempio sono stati introdotti diversi fix per l’apertura, il salvataggio e la formattazione dei file .docx che messi insieme rendono il prodotto più completo e affidabile. È stato corretto un crash che si verificava importando alcuni file e un crash che si verificava alla chiusura di LibreOffice con Infobox (gtk3) aperto.

Download LibreOffice 6.4.1

LibreOffice 6.4.1 è disponibile per Windows, macOS e Linux dal sito ufficiale del progetto. Alternativamente è possibile scaricare la build Flatpak da Flathub, o una Snap build per chi preferisce questo metodo. Per chi preferisce l’app standalone è possibile scaricare l’AppImage. Per una panoramica completa di tutti i bug corretti vi rimando al changelog pubblicato sulla wiki della TDF.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
protonmail bridge linux blog
ProtonMail Bridge: ufficiale il supporto per le distribuzioni GNU/Linux