web analytics
pinephone pine64

FOSDEM 2020: Pine64 mostra le cover rigide per il PinePhone

Durante il FOSDEM, evento aperto a tutti gli sviluppatori software che si tiene annualmente a Bruxelles, Pine64 ha mostrato le cover rigide per il suo PinePhone. Le cover sono state presentate in un packaging ben fatto e regalate a coloro che si sono presentati all’evento con un PinePhone in tasca. Le prime spedizioni della Brave Heart edition sono partite da quasi tre settimane e diversi early-adopters stanno testando il telefono. Vi ricordo che l’arrivo della versione customer è atteso per fine marzo / inizio aprile.

PinePhone – arrivano le cover rigide

Le cover, ovviamente, non sono state realizzate solo per l’evento FOSDEM ma saranno presto acquistabili dal sito ufficiale di Pine64 che ha deciso di non applicare il proprio logo sulla cover. Non si sa ancora se verranno vendute diverse edizioni con colori differenti… Nemmeno il prezzo è ancora stato reso noto.

pinephone cover pine64

Nel frattempo, gli sviluppatori dei vari sistemi operativi mobile stanno facendo passi avanti per garantire una miglior user experience con il PinePhone. L’azienda, poco prima di Natale, ha pubblicato un video in cui mostra il telefono funzionante con quattro OS diversi:

  • Ubuntu Touch
  • PostMarketOS (con Phosh)
  • KDE Neon (con Plasma Mobile)
  • LuneOS

Recentemente Ubports ha pubblicato un video che mostra Ubuntu Touch in azione sullo smarpthone low-cost. C’è poi chi si diverte con GearBoy sul PinePhone, il simulatore del vecchio GameBoy colour:

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
linus torvalds linux
Linus Torvalds lancia il kernel Linux 5.8