imcompression data compressor linux

ImCompressor: compressione immagini con due click su Linux

Ultimo aggiornamento:

ImCompressor è un nuovo tool per la compressione delle immagini. Il tool, comoatibile con distro GNU/Linux, è scritto in Python, è open-source e si basa sul toolkit GTK. Sono supportate due tipologie di compressioni: lossless e lossy.

La compressione dati lossless implica che non si ha perdita di alcuna parte dell’informazione originale durante la fase di compressione/decompressione dei dati stessi. La compressione dati lossy invece porta alla perdita di parte dell’informazione originale durante la fase di compressione/decompressione dei dati.

ImCompressor, compressione immagini su Linux

imcompressor toolLa compressione delle immagini è veramente facile e avviene mediante drag&drop. Alternativamente è possibile andare a cercare le immagini da comprimere mediante il browse. I formati supportati al momento sono solo due: jpeg e png.

Si tratta di un applicativo comodo e facile da usare che non ha certamente la potenza di un tool per la compressione da command-line ma fa il suo lavoro in modo rapido e intuitivo.

imcompressor tool linuxPer quanto riguarda l’installazione ImCompressor può essere scaricato da Flathub (Flatpak app store)  oppure dalla pagina ufficiale GitHub. L’ultima versione disponibile è la 0.8.

Per compilare il codice sorgente è necessario dare i seguenti comandi:

git clone https://github.com/Huluti/ImCompressor.git
cd ImCompressor
meson _build
cd _build
ninja
sudo ninja install

Si può rimuovere l’app dando:

sudo ninja uninstall

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
google chrome bug
Chrome in crash: milioni bruciati a causa di un errore di Google